Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Se c’è un posto dove è piacevole mangiare questo è “Rosacambra” – Turismo Rurale. A pochi passi dalla periferia di S.Croce, lungo la strada provinciale che porta a Marina di Ragusa, l’agriturismo “Rosacambra” accoglie i clienti in una cornice naturalistica sorprendente.  La struttura, ricavata da una piccola masseria, è stata restaurata e ampliata, così come l’ampio parcheggio e il giardino, che ne fanno una meta quasi obbligata per chi vuole trascorrere qualche ora di puro relax, dopo aver pranzato o cenato. Da diversi anni “Rosacambra” è considerato un locale à la page, a conduzione familiare, rinomato per le pietanze che fanno parte della tradizione culinaria degli iblei e in particolare quella santacrocese. Nei vari saloni possono trovare posto circa duecento persone, quindi è anche un luogo adatto per organizzare anche ricevimenti di qualsiasi genere. Da poche settimane del “Rosacambra” si è occupata pure la stampa britannica, consigliandolo caldamente a tutti i turisti d’oltremanica. Insomma, quando la qualità viene eletta a principio, i risultati non tardano ad arrivare. Una menzione particolare merita l’accoglienza e il servizio offerto ai clienti, davvero eccezionale per  gentilezza ed efficienza. Insomma, guardate la fotogallery e… non perdete l’occasione di andare a verificare il nostro racconto. Siamo certi che la nostra presentazione risulterà persino inferiore alla realtà.

Salvo Dimartino

Un Commento

  1. AGOSTINO ZINGARELLO

    9 maggio 2014 a 22:04

    COMPLIMENTI A QUESTA FAMIGLI, PER LA BRAVURA E UMILTA CHE DALLA CONOSCENZA FAMIGLIARE CUCINA, SONO RIUSCITI A PIAZZARSI AD UN BUONISSIMO LIVELLO GESTIONALE ANCOR PIU’ NEL PREPARARE LE DELIZZIE COLINARIE SQUISITE COME QUELLE DELLA NONNA.CONSIGLIO A CHI SI TROVA IN ZONA DI ANTARE A PROVARE NON VE NE PENTIRETE.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Calcio a 5, il CS Kamarina contro la capolista Ispica: “Loro cazzuti, ma noi…”

Dopo il filotto vincente di inizio stagione, il CS Kamarina attraversa le prime difficoltà…