Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Trovato un falco nei pressi di Punta Secca, era sul ciglio della strada. Il ritrovamento è stato fatto da Giovanni Rosa, custode del porticciolo della frazione marinara, che ha avvisato subito la Ripartizione Faunistica di Ragusa la quale provvederà al trasferimento in un centro di recupero Fauna selvatica. Il falco è un migratore di lunga tratta: ogni anno trascorre l’inverno nel sud del Sahara e in primavera torna in Europa per nidificare, aggirandosi nelle zone limitrofe al mar Mediterraneo (sud Italia, Turchia, stretto di Gibilterra).

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

L’orto botanico delle meraviglie: caffè, cotone e papaya a due passi da casa

Chi l’avrebbe mai detto o pensato che, a pochi passi dal centro abitato di Santa Croce, es…