Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

L’ultima puntata del 9° Memorial Giannunzio Mandarà si è svolta venerdì sera in piazza Vittorio Emanuele. In campo la categoria Scoiattoli. Tanti minicestisti hanno entusiasmato ed attirato l’attenzione degli intervenuti. I ragazzini delle otto squadre non si sono risparmiati e non hanno fatto trapelare le loro emozioni davanti ad una platea foltissima. La finale per il primo e secondo posto se l’è aggiudicata il Basket Gela, che ha battuto la squadra di casa dell’A.D.P. Vigor. Anche quest’ultima serata ha visto premiati tutti gli atleti e gli allenatori e, dopo i ringraziamenti di rito, sono state consegnate dal presidente dell’A.D.P. Vigor, signora Patrizia Scillieri, delle targhe ricordo al Comune di Santa Croce Camerina, rappresentato dall’assessore allo Sport Silvia Ingallinesi, all’AVIS di Santa Croce Camerina, alla Banca Agricola Popolare di Ragusa, al Box 8, alla ditta Spadola ed alla FIP Regionale con il consigliere Salvatore Curella. Una targa ricordo è stata consegnata alla famiglia Mandarà. L’appuntamento quindi e per la 10° edzione.

Classifica finale
1° Basket Gela
2° A.D.P. Vigor
3° Mariele Ventre Rg
4° Vigor Vittoria
5° Pegaso Rg
6° Studentesca Gela
7° Basket Club Rg “A”
8° Basket Club Rg “B”

Un Commento

  1. carmelo mandarà

    16 giugno 2014 a 12:14

    Questa edizione del memorial ha avuto un bilancio entusiasmante con una folta presenza di compagini sportive che hanno dato dimostrazione di gioco pulito ancorché carico di tanto agonismo. Il mio ringraziamento va a tutti coloro che con il loro contributo, con la loro presenza rendono possibile l’evento ed al coach Giancarlo che non si risparmia per rendere l’organizzazione ogni anno sempre perfetta. questo grazie corale lo devo per Giannunzio.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Calcio, Lucenti invita il Santa Croce alla reazione: mercoledì sfida col Marina

La sconfitta di domenica pomeriggio in casa dello Sporting Augusta (2-0), non è stata ben …