Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Concluso anche il minivolley, mentre cerco di chiudere il bilancio e far quadrare i conti della società, mi passa davanti l’intera stagione agonistica, e, penso che sia giusto e doveroso fare un bilancio dei risultati ottenuti e soprattutto i dovuti ringraziamenti a tutti coloro che sono stati i protagonisti di questa stagione. Parlo a titolo personale quindi dal mio punto di vista con l’occhio di chi ha visto parecchie partite dei campionati giovanili e di serie D. E’ stata una stagione un po’ ingarbugliata nei vari settori, disponibilità iniziali che sono venute a mancare alla fine dei campionati, problemi di lavoro, di famiglia e infortuni più o meno gravi che hanno avuto il loro peso. Ma nonostante tutto tante soddisfazioni.

Nei campionati giovanili, al di là dei risultati ottenuti, diverse ragazze si sono messe in luce, scendendo in campo con convinzione e determinazione, a voi auguro di proseguire con la grinta e la passione dimostrata fino ad oggi, e con l’impegno e la costanza che metterete negli allenamenti avrete sicuramente grandi soddisfazioni.

Un 6° posto con la prima divisione e un 7° posto con la serie D, sono  risultati che nessuno avrebbe ipotizzato all’inizio del campionato, con qualche amarezza per alcuni risultati, ma con la soddisfazione di aver battuto durante il campionato alcune squadre che in classifica si sono piazzate davanti a noi. La soddisfazione di aver visto atlete che amano la pallavolo, lo dimostra l’intercambiabilità di ruoli vista durante le partite, libero e palleggiatore  che si sono improvvisate ale, centrali giocare opposto o ala: questo è quello che succede quando si HA VOGLIA DI GIOCARE e si gioca PER LA SQUADRA. Brave.

Sono sicura che non sarà facile per me dimenticare quelle partite vissute insieme a voi col cuore in gola, provando le stesse tensioni e gioie come se anch’io ero lì in campo a lottare con la squadra. Ora sperando di non dilungarmi troppo (ma non vorrei dimenticare nessuno) passo ai ringraziamenti.

Grazie a tutte le atlete, che con amore, passione, voglia di giocare, impegno, disponibilità e attaccamento alla squadra sono riuscite ad incastrare gli impegni scolastici, di lavoro e di famiglia con gli allenamenti,non dimentichiamo che alcune di loro erano impegnate 6 giorni su 7 in palestra. Qualunque siano i vostri progetti futuri, un grosso in bocca al lupo, mettete sempre la grinta, la serietà e l’impegno che avete messo nello sport e avrete tutte le soddisfazioni che meritate.

Grazie a Carlo e Patrizia i nostri coach, per il paziente e prezioso lavoro che con amore, dedizione, competenza e sacrificio svolgono con tanto impegno per trasmettere la loro passione alle atlete.

Grazie a Ciccio Corallo, preparatore atletico serio, competente, professionale e grande amico.

Grazie al President Carmela, con la sua travolgente passione, il suo contagioso entusiasmo e la sua opera di coinvolgimento è riuscita a creare una solida società.

Grazie a Carmelo, lo scout-man ufficiale della squadra, che con tanta pazienza, partita dopo partita ha analizzato il rendimento di ogni singola atleta.

Grazie a Pina, Gaia e Serena, che con esperienza e professionalità si sono alternate al tavolo segnapunti.

Grazie a  Gianna, con i suoi sorrisi, le parole di conforto e le squisite torte ha deliziato le atlete.

Grazie a Katia, anche se dietro le quinte, i suoi consigli e il suo sostegno, sono stati per noi un aiuto 

Prezioso.

Grazie ai medici  Nunzio Caggia, Pippo Brullo, Giuseppe Cascone e Luigi Maiorana, con la loro serietà, competenza e professionalità hanno seguito la squadra, sacrificando il sabato sera con noi.

Grazie: Conad Sallemi, Delfino, Profumeria Fragrance, Roxy Pizza, Gianluca Parrucchiere, B.a.p.R., Eurocartoleria, Eduardo, Agenzia Micieli, Azzaro Viaggi, Mandarà Infissi, Tabacchi Zisa, Picchio Verde, L’Erboristeria,  Fantasy Baby, R.C.P., Flor Art, Sound, Refil Center, The Dream, Licchità  e ai simpatizzanti, che nonostante il momento di generale crisi economica, con il loro contributo hanno dimostrato grande sensibilità. La fiducia che riponete nella pallavolo ci riempie di orgoglio e ci sprona a raggiungere obiettivi sempre più ambiziosi.

Grazie  alle famiglie che ci sono state vicine e, ai genitori delle atlete che per le trasferte hanno messo a disposizione le loro  auto per evitare ulteriori spese alla società.

Grazie infine a Voi tifosi tutti, che avete sofferto e gioito con la squadra, che avete avuto parole di affetto e ci avete criticato, che avete dimostrato la vostra stima e la vostra passione riempiendo le tribune, per essere stato un pubblico corretto e mai offensivo, per aver applaudito le azioni dell’una e dell’altra squadra. Grazie ancora per il vostro contagioso entusiasmo, il vostro calore ed il vostro sostegno.

Grazie a tutti coloro che senza volerlo ho dimenticato.

Con affetto, buone vacanze e buona estate a tutti.

Concetta Cilia

Un Commento

  1. patty

    20 giugno 2014 a 10:19

    Grazie a Concetta. …
    che con la sua grinta e la sua disponibilità. ….
    la sua presenza assidua….
    la sua voglia di fare sempre tutto ‘perfettamente bene’…..
    ha reso questa stagione unica….
    ..ma senza te come si dovrebbe fare?
    Grazie libertas. …. per tutte le emozioni di questa stagione ‘incasinata’!

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Calcio, l’Atletico scalda i motori: il nuovo capitano è Occhipinti FOTO/INTERVISTE

Tanti volti nuovi nella dirigenza e nell’organico, una serata a cena per fissare gli obiet…