2184x268micieli
onoranzescillieri
attualmobili1350

P.Secca capitale estiva dei sapori tradizionali: se vuoi mangiare bene… sei “Al posto giusto”

2 256

Quando Punta Secca diventa percorso eno-gastronomico, allora è necessario far tappa da “mpa nzulu”, per poter degustare pane casareccio, focacce con broccoli, ma anche con pomodoro capuliatu, patate e prezzemolo, patate e salsiccia, spinaci e uva passa. E poi assaporare la tradizione santacrocese nei famosi “testi i turchi” con ricotta, salsiccia, formaggio e prezzemolo. Infine pizze ed arancini multi-gusto con il profumo e il sapore della tradizione siciliana.

Redazione

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche
2 Commenti
  1. Salvatore dice

    Un consiglio………l’ arancino con il “Capuliatu”

  2. TANO IL GERMANICO. dice

    .MMMM BUONU

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.