biancadinavarra
2184x268micieli
onoranzescillieri
attualmobili1350

Calcio: nuovo allenatore, budget e stadio inagibile! La stagione del Santa Croce si presenta in salita

2 172

Il Santa Croce calcio inizia a muovere i suoi primi passi con la scelta del nuovo tecnico che condurrà la squadra nella nuova stagione agonistica. La dirigenza camarinense in questi giorni si è riunita assiduamente per iniziare a programmare la prossima stagione che la vedrà nuovamente ai nastri di partenza del campionato di Promozione. Molti sono i nodi da sciogliere per la società cara al presidente Marco Agnello: in primis il recepimento delle somme necessarie per l’iscrizione al campionato (quasi diecimila euro) prima della data di scadenza fissata per il 22 luglio. Risolta la questione iscrizione si dovrà stabilire il nome (o i nomi) dei tecnici che saranno alla guida della compagine biancazzurra nel prossimo campionato. I papabili alla panchina camarinense dovrebbero essere quattro: i due tecnici dell’anno passato, Buoncompagni e La Vaccara; Gaetano Lucenti, lo scorso anno al Comiso; e l’ex tecnico del Ragusa Utro. Dopo la scelta del nuovo tecnico la dirigenza camarinense inizierà la stesura della nuova squadra che probabilmente sarà costruita sulla base di quella dello scorso campionato. Il presidente Marco Agnello e i suoi collaboratori, comunque, si muoveranno con particolare discrezione tenendo l’occhio sempre vigile sul budget economico previsto per affrontare la stagione. Ultimo nodo da affrontare, ma non per questo meno importante, sarà quello della mancata agibilità dello stadio “Kennedy” che potrebbe costringere il Santa Croce a farsi ospitare in qualche città limitrofa per disputare le gare casalinghe.

Fabio Fichera

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche
2 Commenti
  1. santacruciaru dice

    BUONCOMPAGNI E LA VACCARA…..diamo continuità al gruppo dell’anno scorso….QUALE LUCENTI E LUCENTI…….

  2. carmelo dice

    confermate la squadra dell anno scorso

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.