Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Incendiato un cassonetto della spazzatura sulla strada comunale che collega Punta Secca a Punta Braccetto. E’ successo domenica sera. L’episodio è stato fotografato da Fare Ambiente, che commenta: “E’ la solita storia. Il solito incivile, di cui si sono perse immediatamente le tracce, va a conferire nel cassonetto dei rifiuti i resti del giardinaggio fai da te, qualche oggetto ormai vecchio e in disuso e tutto ciò che a casa non serve più. Poi si accorge che non si tratta di un’azione corretta,  così decide di incendiare tutto e cancellare le “prove” che in qualche modo possano ricondurre a lui. Questo genere di comportamento non rientra nel vivere civile, nel rispetto dell’ambiente e delle norme”. Per fortuna una chiamata tempestiva al 115, cui ha fatto seguito l’intervento dei vigili del fuoco, ha evitato il peggio dato che a ridosso insiste un’attività serricola. L’invito di Fare Ambiente rimane sempre quello di “non abbandonare rifiuti fuori dai cassonetti, rispettando gli orari per il conferimento per evitare danni  a volte irreparabili”.

Redazione


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

E’ la domenica della prevenzione: controlli di glicemia e pressione arteriosa

“Lo screening è vita”: con questo slogan l’Associazione Volontari del Soccorso di Santa Cr…