2184x268micieli
onoranzescillieri
attualmobili1350

Calcio, il Santa Croce vigile sul mercato: “In tanti vogliono giocare qua, ma non facciamo proclami”

1 185

Il Santa Croce targato Samuele Buoncompagni e Calogero Vaccara muove i primi passi verso la composizione del nuovo organico. che sarà costituito attorno al fantasista Carmelo Bonarrigo che ha firmato per i colori biancoazzurri anche per la stagione 2014/2015. Sono, infatti, tanti i nomi nell’agenda del neo direttore sportivo Peppe Nasello, che già da diversi giorni è impegnato ad incontrare i potenziali atleti che dovrebbero essere agli ordini dei tecnici dai primi giorni di agosto per l’inizio della preparazione. Alcuni di questi sembrano aver dato l’ok alla società, ma il direttore generale Claudio Agnello ha dato disposizione di ufficializzare i giocatori solo dopo aver messo nero su bianco. “Prediligiamo i fatti alle parole, infatti, non ci piace spiattellare nomi sui giornali con l’intento di far propaganda – dice il dg biancoazzurro –. Renderemo ufficiali gli acquisti solo dopo le firme lasciando lavorare il nostro ds con serenità. Nasello ha il compito di sondare tutti gli atleti che possono fare al caso nostro, successivamente la società e gli allenatori faranno le loro valutazioni”. Il neo ds è particolarmente attivo in questi ultimi giorni soprattutto su alcune piste che portano fuori provincia. Da Caltagirone e Gela infatti ci sarebbero diversi i giocatori interessati a vestire la maglia biancoazzurra e il ruolo tecnico di Buoncompagni, calatino doc, potrebbe essere significativo. Nel frattempo la società ha già selezionato alcuni giovani giocatori che saranno visionati sabato 19 luglio presso lo stadio Kennedy di Santa Croce per una breve sgambata sotto gli occhi di tutto lo staff tecnico e dirigenziale.

Fabio Fichera

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche
1 Commento
  1. Paolo La Spada dice

    Non mi pare che vi siate limitati a spiattellare nomi sui giornali, proprio sabato ne ho lette diverse fesserie a proposito dei nuovi acquisti del Santa Croce. Se a queste voci non segue una smentita della società è un gioco scorretto.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.