Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Un evento importante si è svolto sabato 26 luglio presso il Campeggio “Baia dei coralli” a Punta Braccetto. I Chiarandà, proprietari della struttura turistica, hanno invitato S.E. Mons. Paolo Urso, Vescovo della Diocesi di Ragusa, a celebrare una Messa. E proprio all’interno del campeggio è stato allestito un palco sul quale è stato possibile officiare la sacra funzione. Uno splendido regalo che ha allietato non solo gli ospiti alloggiati nella struttura, ma anche i numerosi fedeli che, nonostante l’aria vacanziera, sono giunti da varie zone limitrofe per non mancare l’occasione di stringersi intorno a lui. “Il Vescovo è arrivato in anticipo ed ha girato per tutto il campeggio – ha dichiarato Tiziana Arena, moglie di uno dei titolari -, è andato persino dentro il market, nella cucina del ristorante, fra le tende e le roulotte. Si è fermato a parlare con la gente, con gli animatori, con i bambini, con i disabili”. Un uomo, prima che Vescovo, che si è interessato alla vita di coloro che lavorano stagionalmente nel sito portando la sua benedizione a tutti. A concelebrare insieme a lui la Messa, Don Angelo Strada, parroco di Santa Croce Camerina. “Io ricorderò voi e voi ricorderete me” ha detto S.E. Mons. Paolo Urso ai presenti, molti dei quali provenienti da altre Diocesi, dimostrando di essere davvero il Vescovo di tutti.

Antonella Galuppi

Un Commento

  1. rosy

    30 luglio 2014 a 19:13

    Papa Francesco docet.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

E’ la domenica della prevenzione: controlli di glicemia e pressione arteriosa

“Lo screening è vita”: con questo slogan l’Associazione Volontari del Soccorso di Santa Cr…