Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Sarà lo splendido scenario della “Piazzetta Torre” di Punta Secca a ospitare dal 27 al 29 agosto “Oltremente Festival 2014”. La manifestazione mira a offrire una visione musicale centrata sull’originalità dei progetti all’insegna della trasversalità tra le nuove produzioni musicali del jazz contemporaneo. Il progetto Oltremente nasce a Vittoria nel 2013, con l’obiettivo di coniugare la musica contemporanea/improvvisata e l’arte al territorio, attraverso concerti, documentari, performance e laboratori. L’incontro tra il musicista Alessandro Nobile e l’associazione “Amici della Musica” di Vittoria, ha dato vita alla prima rassegna musicale targata Oltremente all’interno del Teatro Comunale di Vittoria. Forte di quest’esperienza l’Associazione Culturale “QUATTROETRENTATRE” ha voluto mettere a disposizione le proprie competenze in ambito artistico – musicale per l’organizzazione di eventi dall’alto standard qualitativo. Il festival, inteso come scambio creativo e apertura della “musica d’arte” a un pubblico più ampio, pone particolare attenzione all’originalità dei progetti, che spaziano dalla musica alle arti contemporanee. La manifestazione focalizza l’attenzione sul mondo giovanile, attraverso incontri e laboratori musicali, esperienza unica per vivere e immergersi nelle atmosfere e suggestioni culturali legate alla musica e all’arte. Durante le giornate del festival, grazie alla collaborazione del Dipartimento di Prevenzione SERT di Vittoria (Rg), coordinato dal Dott. G. Mustile, si terrà una campagna di sensibilizzazione sulle problematiche legate alla diffusione dell’alcolismo in ambito giovanile. Con Oltremente vi vuole coniugare la musica jazz contemporanea/improvvisata al territorio, attraverso concerti, documentari, performance e laboratori con l’obiettivo di coinvolgere i giovani e distoglierli da rischi connessi all’assunzione di sostanze psicotrope e all’abuso di alcol. A conclusione del laboratorio musicale “OPENLAB”, presso la Biblioteca Comunale di Santa Croce Camerina, si terrà un incontro aperto con il coordinatore del SERT di Vittoria Dott. G. Mustile su problematiche inerenti l’abuso di sostanze psicotrope e l’alcol. I beneficiari dell’intervento sono adolescenti e giovani che fanno uso di sostanze stupefacenti e alcol per aiutarli a orientarsi nella soluzione di determinate problematiche sociali.

Nell’ambito del festival “Oltremente” il laboratorio, che si terrà presso la Biblioteca Comunale di Santa Croce, sarà inteso come momento didattico e prevede l’interazione di giovani musicisti, provenienti da bande o scuole di musica del territorio, guidati da un musicista professionista diplomato al Conservatorio. Il didatta li condurrà alla scoperta e allo studio della musica d’insieme, formando così un ensemble (gruppo di musicisti) che si esibirà nella giornata conclusiva degli incontri. Il laboratorio si svolgerà dal lunedì 25 al 29 Agosto. Il workshop si concluderà domenica 31 agosto presso la Biblioteca Comunale con l’esibizione dei giovani musicisti guidati dal responsabile dei laboratori. Nella serata conclusiva saranno invitati i rappresentanti delle istituzioni e familiari.  Per quanto riguarda i concerti, la location individuata per il festival è la “Piazzetta Torre” di Punta Secca, luogo suggestivo e di particolare bellezza, conosciuto nel mondo grazie alla rinomata serie del “Commissario Montalbano”. I concerti si svolgeranno nei giorni 27/28/29 Agosto 2014 alle ore 21.30.

Il concerto di apertura è affidato al pianista e compositore Fabrizio Puglisi in “Solo for Piano and Toys” una performance, un gioco, un viaggio che parte dalle origini del suono con musiche interamente composte ed improvvisate da Fabrizio Puglisi. Lo scenario vede un pianoforte circondato da giocattoli, ballerine meccaniche, galline e pulcini a molla, pianoforti giocattolo e carillon, oggetti di tutti i tipisulla cordiera del pianoforte. Il Solo for Piano and Toys è un modo per prendersi gioco delle regole, dei generi, di convenzioni e aspettative. Piace anche ai bambini ed agli anziani ma non vuole dimostrare niente a nessuno.
Il secondo appuntamento vede il duo Mazzù e Troja, musicisti che hanno disegnato un percorso musicale sulla canzone americana molto personale attraverso gli album Seven TalesAboutStandards Vol.1 e Vol.2 (SplaschRecords 2005, 2008) ottenendo consensi dalla critica specializzata internazionale (Top TenCD’s 2006, El Intruso Jazz Magazine – Argentina; I Migliori Album del 2008,AllAbout Jazz Italia), e presentando le musiche tratte dai predetti CD con concerti anche a Londra, Philadelphia, New York. Il progetto è sfociato nella pubblicazione dell’album dal vivo Live at the Metropolitan Room NYC (Slam Productions, 2013) con cui – oltre ad aver ricevuto recensioni entusiastiche in riviste specializzate internazionali – hanno anche ottenuto una nomination al 13º Independent Music Awards (USA).
Terzo appuntamento è la presentazione del disco in quartetto di Alessandro Nobile.“Southeast of My Dreams” è il lavoro discografico del contrabbassista Alessandro Nobile e del suo nuovo quartetto, composto dal polistrumentista Stefano Maltese, dal chitarrista Paolo Sorge e dal batterista Antonio Moncada. In un luogo immaginario composizioni originali, improvvisazioni e ricerca sonora convivono in uno spazio aperto e multiforme. Il quartetto affronta composizioni originali di Alessandro Nobile e improvvisazioni, sviluppando sonorità e ritmiche in un continuo scambio, in una dimensione d’intenso “interplay”, dove i musicisti siciliani si allontanano e si avvicinano, raggiungendo a tratti la pura “instantcomposition”. Il linguaggio comune, di tradizione jazzistica, crea la base su cui si depositano le diverse esperienze musicali, i differenti timbri degli strumenti, creando un impasto sonoro che profuma di Europa, ma è soprattutto frutto delle personalità umane che compongono il quartetto.

Programma completo:

27 Mercoledì – “Solo for Piano and Toys”, Fabrizio Puglisi
28 Giovedì – “TalesAboutStandards”, Luciano Troja, Giancarlo Mazzù
29 Venerdì – “Southeast Of My Dreams”, Alessandro Nobile, Stefano Maltese,  Paolo Sorge, Antonio Moncada
31 Domenica – Esibizione del laboratorio ragazzi Biblioteca Comunale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Pippo Catalano canta Adamo: piazza Faro si esalta e si congratula VIDEO

La sera di Ferragosto ha regalato al numerosissimo pubblico di Punta Secca la performance …