2184x268micieli
Il Delfino
onoranzescillieri
attualmobili1350

L’orchestra Luna Rossa infiamma Punta Secca con il tributo a Renzo Arbore: piazza Faro si scatena

0 60

L’orchestra “Luna Rossa”, ormai nota come “Renzo Arbore Cover Band”, ha conquistato nella serata di Ferragosto anche Punta Secca. La band, nata nel 2006 e formata da musicisti professionisti provenienti da più contesti musicali, con esperienze diverse, ma tutti accomunati dalla passione per i classici napoletani, si è esibita in piazza Faro, mettendo in evidenza un repertorio dedicato a quel “geniaccio” del maestro Arbore. Sono stati proposti brani ironici e divertentissimi, come “Cocorito”, “La Zanzarita”, “Il Clarinetto”, “Pecchè nun ce ne jammo in America”, e alcuni gli arrangiamenti musicali degni di rilievo eseguiti in alcuni brani classici come “Luna Rossa”, “O surdato nnamurato”, “Malafemmena”, “Tu vuo’ fa’ l’americano”, “Pigliate ‘na pastiglia”, “Caravan Petrol”, “Voce ‘e notte”. Tutti questi ingredienti, messi assieme, hanno prodotto un grande risultato: il pubblico si è lasciato coinvolgere con grande facilità sia per la familiarità con questo tipo di repertorio che, possiamo affermare, “appartiene al nostro DNA”, sia per gli arrangiamenti musicali che hanno invitato a ballare, cantare, divertirsi, sia per l’abilità dei musicisti e, in particolare, dei cantanti di interagire con la platea attraverso divertentissimi sketch. Due ore di puro spettacolo offerto interamente dall’amministrazione comunale e curato dall’ottima organizzazione di Marcello Cannizzo Agency S.R.L.

Redazione

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.