Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Passate le prime due settimane di preparazione atletica, il nuovo Santa Croce targato Buoncompagni-La Vaccara si accinge a iniziare la nuova stagione agonistica con la gara d’andata del primo turno di Coppa Italia che si disputerà domenica prossima a Comiso contro i verdarancio casmenei. Il duro lavoro e le buone prestazioni durante le gare amichevoli (vittoria per 2-1 contro il Machitella Gela e il doppio pareggio contro il Vittoria e il Modica) hanno suscitato parecchia soddisfazione da parte della società che vuole vedere la squadra all’opera nelle gare che contano. Anche i due mister sono soddisfatti del nuovo gruppo che sta ben amalgamandosi e sta offrendo prestazioni in campo: “Il gruppo è carico a mille e non aspetta altro che iniziare ufficialmente il campionato – dice mister Calogero La Vaccara –. La squadra sta prendendo forma e in pochi giorni contiamo di definire gli ultimi tasselli mancanti. Abbiamo allestito una rosa ampia e valida, contornata da molti giovani che contiamo di valorizzare nel tempo. Nonostante il girone sia apparentemente più competitivo del solito – continua il mister biancoazzurro –, siamo convinti di avere notevoli potenzialità e ci candidiamo con la massima umiltà ad essere la mina vagante del torneo. La nostra filosofia di gioco e il notevole tasso tecnico della nuova rosa ci lasciano ben sperare e siamo sicuri che sarà una stagione all’insegna di match divertenti e dall’alto tasso di spettacolarità. Rispetto alla scorsa stagione abbiamo la possibilità di avere giocatori più poliedrici che ci consentiranno di cambiare modulo in base ai nostri avversari”. La giovane squadra biancazzurra recupererà questa settimana gli assenti Scacco e Rizzo, mentre non sono escluse novità di rilievo sul fronte mercato prima dell’esordio in Coppa Italia.

Fabio Fichera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Calcio, replica del Santa Croce alla Real Boys: “Troncata ogni collaborazione”

Al comunicato reso qualche giorno fa dall’A.S.D. Real Boys Santa Croce (clicca qui p…