Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Un ragazzo diciassettenne, G.O., residente a Gela, è stato arrestato dai carabinieri per il furto di uno scooter “Scarabeo Aprilia” di colore rosa, rubato poco prima a Santa Croce Camerina nella giornata di sabato 23 agosto, per l’esattezza a Punta Secca, dove la proprietaria lo aveva parcheggiato per recarsi al mare. Era stata la stessa ragazza, dopo essersi accorta del furto, a chiamare i militari che si sono messi all’inseguimento del ladro, rintracciandolo poco dopo e restituendo lo scooter alla giovane. Il giovanissimo ancora minorenne è stato affidato al centro di prima accoglienza per i minori di Catania.

Redazione

Un Commento

  1. Franco

    25 agosto 2014 a 20:17

    I turchi ai ladri gli tagliano le mani… a questo qui cosa gli taglieranno? le unghie??

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Hashish nelle tasche del giubbotto: fermato 20enne tunisino a Santa Croce

Controllo ad ampio raggio dei Carabinieri nel territorio di Santa Croce Camerina: nella se…