Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Attimi di paura mercoledì presso il rifornimento Agip di Santa Croce, sulla strada provinciale per Marina di Ragusa. Intorno alle 20.45 un ciclomotore è andato in fiamme poco dopo che il conducente aveva effettuato le operazioni di rifornimento al distributore automatico. Alla causa del rogo ci sarebbe una piccola quantità di carburante fuoriuscita dal serbatoio che, all’accensione della moto, ha provocato l’innesco. Il conducente, a fatica e sfidando le fiamme, è riuscito a trascinare il veicolo a una distanza di sicurezza dalla pompa di benzina, evitando così possibili esplosioni. Poi ha avvertito i Vigili del Fuoco della sezione distaccata di Santa Croce Camerina, che sono arrivati tempestivamente sul luogo dell’accaduto e hanno sventato possibili minacce. L’uomo alla guida del ciclomotore è rimasto illeso. Sul posto è intervenuta anche la Polizia municipale per effettuare i rilievi e ricostruire l’accaduto.

Sotto il proprietario del ciclomotore 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Dalla Vigor al Canton Ticino: Cabibbo vice-allenatore nella Serie A svizzera

“Tra Como e Massagno ho trovato la mia dimensione. Faccio sostegno a scuola, alleno una fo…