Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Già condannato con sentenza passata in giudicato per lo stesso reato, T.C., residente a Modica, di 28 anni, nel pomeriggio di mercoledì, in località Caucana (Santa Croce Camerina), sul lungomare Anticaglie, a bordo della propria vettura – una utilitaria di colore nero – decideva di seguire una 16enne che procedeva per la stessa via a bordo della propria bicicletta, poi decideva di saltar fuori dalla macchina e di mostrare alla ragazza i propri genitali. La ragazza, che tentava di darsi alla fuga per poi rifugiarsi presso un ritrovo/bar, veniva subito soccorsa da una persona che segnalava immediatamente l’accaduto al 113. Giunta tempestivamente sul posto, la “Volante Mare”, raccolte le prime descrizioni sull’autore del reato, setacciava la zona: di li a poco, a bordo della predetta utilitaria che marciava verso Punta Secca veniva fermato il 28enne in questione, il quale effettivamente ammetteva di aver posto in esseri quanto riferito.

Al momento del controllo T.C. risultava vestito soltanto con una maglietta tipo polo di colore nero mentre risultava nudo nella parte inferiore ove presentava semplicemente un asciugamani sulle gambe. Ascoltate le persone presenti sul luogo e la vittima del reato, il giovane ragusano veniva trasferito presso gli Uffici della Questura per gli adempimenti di rito. Ultimati gli accertamenti e sottoposto a rilievi fotosegnaletici di Polizia Scientifica, l’uomo – che annovera altresì precedenti di polizia per stupefacenti e reati contro il patrimonio – veniva denunciato in stato di libertà per il reato di cui all’art. 527 codice penale con l’aggravante della recidiva infraquinquennale.

Redazione

Un Commento

  1. Giusy

    6 settembre 2014 a 10:51

    Vergogna!!!! Dobbiamo SEMPRE ringraziare tutte le forze di polizia e carabinieri che agiscono sempre prontamente per tutelare la nostra sicurezza.
    Trovo vergognoso che il governo Renzi, blocchi gli stipendi di tutte le forze dell’ordine che lavorano per la nostra sicurezza!!!!!! Paese ignobile!!!!

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Centro “Terza Primavera”, rinnovato il comitato di gestione: due nuovi ingressi

Rinnovate le cariche del comitato di gestione del Centro Diurno di Santa Croce Camerina. I…