Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Riceviamo e pubblichiamo per intero una nota inviataci dal consigliere comunale Rosario Pluchino, che ancora una volta rivolge delle critiche nei confronti dell’amministrazione Iurato.

“Dare solidarietà agli imprenditori è diventata abitudine nel paese di Montalbano. Stavolta a Carmelo Dimartino e ai suoi collaboratori. L’ennesimo furto che colpisce il settore edile già tartassato dalla crisi economica. Sono certo che da imprenditore tenace, Carmelo e il suo staff sapranno ripartire ma un’analisi va fatta. E’ il fallimento della politica sulla sicurezza della città del sole, dove non basta certo il buon commissario a risolvere l’ennesimo furto. Infatti c’è uno strano modo di interpretare i bisogni e le esigenze dei cittadini e della cosa pubblica. Ingenti risorse economiche e personale impiegato solo per far cassa. Forse, se le telecamere che dovevano fare diventare il paese un grande fratello avessero funzionato… E se la collaborazione con altri enti, come la prefettura a cui il comune ha elargito ben diecimila euro avesse dato i risultati promessi… Invece l’unica telecamera che c’è stato interesse a fare funzionare, così come l’unica sorveglianza che porta risultati, è quella che mette mano nelle tasche dei cittadini, le multe a carico di chi infrange il codice della strada o di chi butta la spazzatura fuori orario. Atti dovuti, certamente, ma che non rendono in tema di sicurezza, prova ne è che la lista nera si allunga, con furti sempre più audaci, che colpiscono non solo gli imprenditori ma anche le famiglie che contano sui loro impegno”.

Rosario Pluchino

5 Commenti

  1. Giusy

    5 settembre 2014 a 11:58

    “Si pensa SOLO a fare cassa?” . Ma che bravi, avete scoperto l’acqua calda!!!!

    Rispondi

    • Fabio

      6 settembre 2014 a 07:26

      Mi trovo pienamente d’accordo con quanto scritto dalla Signora Giusy. Aggiungo inoltre che i problemi della politica fallita, sono saputi e risaputi, non serve che il Sig.Pluchino ribadisca queste cose, perchè S.Croce è un paese abbandonato a se stesso, dove tutti quei politici falliti, pensano solo a fare soldi, ignorando i problemi della gente.
      VERGOGNA!!!!!!!!

      Rispondi

  2. AlfaBeta

    5 settembre 2014 a 14:24

    Estremamente d’accordo nel disseminare per il paese qualche telecamera qua e là al fine di una buona video sorveglianza, va bene il fatto che si cerchi di contenere la “delinquenza” ed in generale fatti illeciti nel paese. Ma la domanda è: oltre ad occuparci di questo tipo di delinquenza, a quella esercitata sotto banco, ai soldi scomparsi e a quanto pare mal utilizzati chi ci pensa? Come potrebbe esser possibile monitorare queste transizioni? Si parla di denaro pubblico che a quanto pare, non viene ben utilizzato.
    Anziché utilizzare come capro espiatorio un furto o uno scasso per convincere la cittadinanza che un circuito di sorveglianza sia buono e giusto, perché non vi occupate di render quantomeno pubblico e consultabile il materiale registrato in caso di necessità?
    Per favore, non vaneggiate additando extracomunitari o chiunque altro per eventuali screzi o dissidi. I problemi ci sono, ma sono ben insidiati, fino alle radici, ed è lì che bisogna intervenire.
    TRASPARENZA E ONESTÀ, a prescindere da telecamere e qualsiasi altra cosa. I valori etici e morali sono la base su cui poter fondare QUALSIASI COSA DI BUONO SI VOGLIA FARE.

    Rispondi

  3. andrea

    5 settembre 2014 a 20:35

    condivido giusy si pensa solo a fare cassa e basta

    Rispondi

  4. santacruciaro

    6 settembre 2014 a 11:32

    l ammistrazione pensa a spendere soldi pubblici solo per cagate ma non investe nella sicurezza di noi cittadini e poi mandano tasse da pagare e per cosa per delle fioriere e altre cagate nn dovremo pagare nessuno piu se prima nn mettono in sicurezza noi tutti

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Consiglio, Zago fonda gruppo “Diventerà Bellissima”: “Ma resto all’opposizione”

“In un momento in cui il movimento politico “Diventerà bellissima”, che è stat…