Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Secondo appuntamento col Dottor Giorgio Marcialis che questa settimana ci parlerà di un’altra importante pianta portatrice di benefici terapeutici. Scopriremo insieme il Gingko biloba, un rimedio naturale con interessanti proprietà terapeutiche:

Il Gingko biloba è un fitoterapico che migliora il microcircolo arterioso, l’attività vasoregolativa, la vascolarizzazione tissutale, la permeabilità capillare; inoltre, riduce la viscosità e l’aggregazione piastrinica, con aumento della fluidità emativa; ha anche attività antiossidante ed antiradicalica (azione vasculo e neuro-protettiva). Le sue indicazioni principali sono le seguenti:
– Sindromi da insufficienza vascolare arteriosa;
– Insufficienza cerebrovascolare con deterioramento delle funzioni cerebrali (aterosclerosi e sue manifestazioni, demenza);
– Disregolazione nel tono vasale (malattia di Raynaud) e vasculopatia venosa con edemi;
– Malattie bronchiali con broncospasmo.
E’ controindicato in chi assume antiaggreganti piastrinici – es. acido acetilsalicilico/aspirina – (controindicazione relativa), o anticoagulanti – es. warfarin – (controindicazione assoluta).

Giorgio Marcialis 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Centro “Terza Primavera”, rinnovato il comitato di gestione: due nuovi ingressi

Rinnovate le cariche del comitato di gestione del Centro Diurno di Santa Croce Camerina. I…