Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Il campionato di Serie C2 Regionale scatterà il prossimo 19 ottobre. Tante le novità introdotte quest’anno, a cominciare dalla riforma strutturale dei vari campionati regionali e nazionali con l’accorpamento dell’attuale serie C2 Regionale e serie DNC in unica massima Serie C Regionale. Riforma che entrerà in vigore già dalla prossima stagione sportiva. Queste riforme, come spiega il numero uno della Federbasket Sicilia, Antonio Rescifina, porteranno alla creazione di un’unica Serie C Regionale, una Serie D compatta e una Promozione accattivante. La stagione attuale subirà solo delle modifiche per quanto riguarda la fase finale: le prime tre classificate verranno promosse direttamente nella nuova Serie C unica; mentre la quarta e la quinta classificate giocheranno lo spareggio con la vincente del campionato Serie D attuale per l’ultimo posto disponibile nella nuova massima serie.

L’A.D.Pol. Vigor debutterà in casa domenica 19 ottobre alle 18:30 al palazzetto comunale Santa Rosalia. Debutto che vedrà gli uomini di coach Di Stefano impegnati contro l’ASD Nuova Agatirno di Capo D’Orlando. “C’è tanta voglia di fare e di mettersi in gioco. Quest’anno occorre impegnarsi e dare il meglio di noi stessi anche in vista della riforma strutturale che sta rivoluzionando la pallacanestro siciliana – afferma il capitano Giorgio Distefano -. Sarà un bel campionato, molto competitivo e accattivante. Bisognerà lottare su ogni pallone e avere quella cattiveria giusta per poter vincere”.

Si respira dunque un’aria di ottimismo anche se cauto. Certamente l’inserimento in rosa del play camqrinense Giovanni Occhipinti, classe 1993, e l’innesto di alcuni giovani del vivaio come Paolo Di Stefano, guardia classe 1999, daranno maggiori punti di riferimento all’ormai già consolidata prima squadra. “Prima squadra, che mi preme ricordare, è formata da giovani locali – spiega coach Di Stefano -. Stiamo lavorando insieme già dall’1 settembre e le prime impressioni sono più che buone. Lo si è visto nelle due amichevoli disputate contro la Nova Virtus Ragusa. I ragazzi si allenano con costanza e i frutti della preparazione atletica cominciano a vedersi. Il gruppo è parecchio giovane, ha quindi ampi margini di miglioramento. Abbiamo ripreso gli allenamenti anche con il settore giovanile, under 17 e 19 maschile, e con il settore mini-basket e messo in programma anche diverse amichevoli”. Un plauso, un merito quello che vanta l’A.D.Pol. Vigor, una delle poche società che sceglie di dare spazio ai giovani locali. Una politica adottata cinque anni fa che mette in gioco i ragazzi provenienti dal settore giovanile, facendoli crescere e maturare agonisticamente in campionati difficili e impegnati come quello della C regionale.

Di seguito il programma con gli incontri amichevoli della Vigor:
Martedì 30 settembre:
Vigor – Nova Virtus Ragusa (Aquilotti 2003): ore 17:00 Palazzetto Santa Rosalia, Santa Croce Camerina
Mercoledì 01 ottobre:
Olympia Comiso – Vigor (Under 19 Maschile): ore 18:00 Comiso

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Real Boys, sfilano al Kennedy i baby-calciatori di 6 e 7 anni: lo sport è festa

Nel giorno della festa dell’Immacolata, allo stadio comunale di Santa Croce la Madonna è s…