biancadinavarra
2184x268micieli
onoranzescillieri
attualmobili1350

Dopo vent’anni, la signora Samia Chaaraoui ottiene la cittadinanza italiana: cerimonia dal sindaco

0 178

Presente in Italia dal 1995, la signora Samia Chaaraoui ha concretizzato finalmente il suo sogno: diventare cittadina italiana. Giovedì pomeriggio, nella stanza del sindaco Franca Iurato, ha firmato gli atti relativi. Erano presenti alla sobria cerimonia naturalmente il Sindaco, l’assessore Francesco Corallo e il presidente del Consiglio comunale, Maria Zisa. Samia, una donna che si è subito integrata con la cittadinanza locale, è orgogliosa delle sue origini ma “altrettanto orgogliosa e gratificata di appartenere ad una comunità come quella santacrocese e quindi italiana” ha spiegato subito dopo aver ricevuto la tanto agognata cittadinanza. Samia ha tre figli nati in Italia e sono tutti e tre già cittadini italiani, lavora presso la Camera del Lavoro, a Santa Croce, collabora con la Questura di Ragusa, è donatrice AVIS e componente del direttivo sezionale. Insomma, una che ha cercato sempre di integrarsi al meglio, aprendosi alle amicizie locali senza timore e infingimenti, lavorando per  i suoi compatrioti ma senza subirne  i condizionamenti. Una donna risoluta e determinata nelle sue scelte. Benvenuta fra di “noi” e ancora complimenti.

 Salvo Dimartino

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.