Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Il CS Kamarina di mister Concetto Salone, nel campionato di serie C2 di calcio a 5, ci prende gusto e vince il derby Ibleo contro l’iblea 99, mantenendo la vetta della classifica del girone D. E’ stata una gara entusiasmante quella andata in scena in un Pala Santa Rosalia strapieno come non mai di sostenitori di entrambe le parti, che sportivamente hanno incitato le proprie squadre e applaudito civilmente i vincitori. Il risultato finale di 3-1 per i locali rispecchia perfettamente l’andamento dei sessanta minuti di gioco, nei quali i locali sono stati più incisivi e maggiormente vogliosi di vincere. Nonostante ciò i ragusani guidati da Invincibile, Vasile e Savà non hanno demeritato, anzi hanno confermato le loro potenzialità che a fine torneo potrebbero aprirgli le porte dei playoff. La cronaca. Primi minuti di studio rotti dalla rete degli ospiti al 9’ ad opera di Savà che con un tiro preciso beffava Di Martino. I locali accusavano il colpo, ma sospinti dal pubblico amico cercavano di mettersi in carreggiata. Dopo una serie di attacchi falliti al 20’ arrivava il pareggio meritato con il “folletto” Federico Campo (nella foto) che approfittando di un assist di Vespertino, scagliava un tiro che trafiggeva Invincibile. Pochi minuti dopo arrivava il raddoppio dei locali, sempre con Campo che ribadiva in rete un bel cross di Incorvaia. Nella ripresa gli ospiti operavano una pressione costante, agendo con il “portiere attaccante” per creare la superiorità numerica. Gli sforzi dei ragusani, comunque, non sortivano gli effetti sperati e al 59’ venivano puniti, forse severamente, dal tiro libero di Alessandrà che insaccava, facendo passare la palla fra le gambe del portiere ospite. Il Kamarina al triplice fischio esultava insieme ai suoi tifosi, per l’Iblea invece ci sarà tempo per rifarsi.

Fabio Fichera

Un Commento

  1. Daryll SC

    21 ottobre 2014 a 12:42

    E facciamoli i complimenti a Mister Salone……………..
    Ha saputo leggere la partita e non ha sbagliato una mossa.
    Se prorpio gli vogliamo fare un’appunto: OGNI TANTO RISCHIA DI PIU’ O NON POTRAI RENDERTI CONTO DELLA REALE FORZA CHE HAI A DISPOSIZIONE.

    Forza ragazzi e avanti TUTTA

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Calcio, 2ª Categoria: Occhipinti e Vespertino, l’Atletico vince senza soffrire (2-0)

L’Atletico è brillante solo a tratti, ma basta un gol per tempo per aver ragione della Leo…