Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop
La Emmolo  S. & C. srl Vigor, dopo la convincente prestazione di domenica scorsa contro Licata, si prepara ad  affrontare il Basket Giarre. Grandi aspettative per tutto l’ambiente, che spera di riscattare la sconfitta di Gravina. “Viviamo le gare esterne con tanta ansia ingiustificata – afferma coach Di Stefano – Già dopo la sconfitta subita a Gravina ho voluto parlare alla squadra per rassicurarla, ma anche per convincerla che quest’anno, rispetto agli anni scorsi, siamo molto più maturi. Anche l’arrivo di Giovanni Occhipinti (militante in C nazionale fino alla stagione passata) deve darci più serenità e qualità. Mi aspetto una gara decisamente più attenta intanto in chiave offensiva, cercando di ridurre il numero dei tiri forzati dal perimetro. Anche ai liberi ultimamente non stiamo andando bene”. La Vigor però deve fare i conti con i malanni dei due lunghi Susino ed Emmolo e la spalla dolorante di capitan Giorgio Distefano. A questi si sono aggiunti i disturbi inguinali accusati dal play Lorenzo Mandarà, lasciato a riposo precauzionalmente per tutta la settimana. Lo spirito visto durante gli allenamenti è comunque di buon auspicio. Coach Di Stefano avrà l’onere di rimettere, da qui a domenica, tutti i pezzi al posto giusto e magari cominciare a pensare a qualche soluzione alternativa visti gli infortuni.
Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Calcio a 5, il Kamarina prepara la festa al Mascalucia: “Gara tosta, ma ci crediamo”

Due vittorie consecutive e un orizzonte di classifica incoraggiante: ma sarà il calendario…