Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Partito ufficialmente il cantiere di servizi anche a Santa Croce Camerina. Dopo un iter durato più di un anno, anche nella cittadina camarinense è stato avviato, mercoledì, uno dei primi cantieri della Provincia. Il programma di lavoro prevede che i 40 soggetti coinvolti saranno impegnati in quattro diverse attività: lavori di cura e manutenzione del verde pubblico comunale, manutenzione ordinaria delle strade comunali, decoro urbano. Ma anche raccolta dei rifiuti e custodia degli edifici comunali. Alla presenza del sindaco di Santa Croce Camerina, Francesca Iurato, nella sala grande della biblioteca comunale si è svolta la presentazione del progetto, che consentirà, per l’appunto, il momentaneo inserimento di disoccupati in attività ausiliarie al servizio pubblico in settori come l’ambiente e il patrimonio comunale.

Fonte: La Sicilia

Un Commento

  1. Meno

    15 novembre 2014 a 17:45

    C’è solo un “piccolo” particolare e cioè voglio vedere come in generale per questi cantieri senza un direttore cantiere un funzionario comunale da solo potrà gestire quotidianamente per 3 mesi fino ad anche 20 persone!!! La risposta è semplice o si occuperà solo del cantiere tralasciando completamente la sua funzione nel proprio ufficio comunale o viceversa…. è evidente che non ci potrà essere altra soluzione!!!

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Lezioni di giornalismo nelle quinte classi: Santa Croce Web torna a scuola

Al via ieri il progetto pilota “Pubblichiamo la scuola – La classe diventa red…