Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Domenica pomeriggio è stata ritrovata una siringa usata a fianco di una delle porte laterali della palestra comunale Santa Rosalia. È questa la testimonianza di due giovani santacrocesi che si trovavano in loco. I due, dopo aver parcheggiato, accingendosi ad entrare in palestra, notavano, per caso, la siringa per terra e decidevano di fotografarla. La palestra Santa Rosalia, da sempre, è meta di tanti giovani che vanno lì abitudinariamente per allenarsi, ma anche meta di tanti bambini che durante le partite giocano da quelle parti, correndo il rischio e il pericolo di ritrovarsi davanti a una siringa usata. “Questo è un episodio da non sottovalutare e che deve essere controllato – spiega la coordinatrice locale di Fare Ambiente, Rosuccia Agnello -, perché un luogo come la palestra comunale, meta di ritrovo e luogo ludico per grandi e piccoli, non può diventare di certo un luogo di degrado. Al contrario, dovrebbe rappresentare un luogo pulito e sicuro per l’incolumità e la sicurezza dei cittadini”.

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

P.Braccetto, ciò che resta dell’alluvione: “Detriti e rifiuti sulla spiaggia,intervenite!”

L’associazione “Per Punta Braccetto”, denuncia e lamenta da molti giorni il mancato …