Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Il Santa Croce vince lo scontro d’altissimo livello contro il Gela e conquista la quarta posizione scavalcando il Palazzolo. A castigare la forte formazione di casa è stata una rete incredibile di capitan Calogero La Vaccara che da posizione impossibile ha beffato il portiere locale. I camarinensi sono stati molto bravi a mantenere la forza propulsiva dei locali e il merito va, soprattutto, a un super Andrea Di Giacomo che ha chiuso la porta camarinense, parando anche un rigore all’attaccante locale Rosario Genova. Fra i migliori anche il solito Carmelo Bonarrigo che ha dettato i tempi del centrocampo biancazzurro, dando l’assist a La Vaccara per la rete della vittoria. La cronaca. Al 10′ Gela vicino al gol: Bessio smista in verticale per Mezzasalma che esplode il destro, ma Di Giacomo parava; sulla respinta ci riprovava Bessio ma il tiro era respinto. Al 13′ ancora il Gela vicino alla rete con una cavalcata di Campanaro sulla destra che innescava Bessio, ma il tiro andava fuori di poco. Il Gela continuava ad attaccare ma il Santa Croce si difendeva con ordine e cercava di ripartire in contropiede con La Vaccara e Bonarrigo. Nella ripresa al 50′ clamorosa rete mancata dal Gela: Mezzasalma innescava in verticale Genova che si presenta solo davanti a Di Giacomo, ma l’estremo difensore camarinense deviava. Lo stesso attaccante gelese al 51′ falliva un calcio di rigore, concesso per un fallo di mani di Basile. Il Gela, nell’intento di attaccare, lasciava ampi spazi in difesa e al 53′ Bonarrigo falliva di pochissimo la rete del vantaggio del Santa Croce. La rete, comunque, arrivava all’81’ al termine di un’azione di contropiede articolata da Bonarrigo che serviva La Vaccara il quale con un diagonale preciso sorprendeva Camiolo. Al triplice fischio finale i camarinensi esultavano per l’importante risultato ottenuto che sarà di ottimo viatico per la gara di ritorno dei sedicesimi di Coppa Italia che si giocherà mercoledì, sempre al “Presti” di Gela, stavolta contro l’Atletico Gela.

Fabio Fichera

IL TABELLINO

GELA SRL – SANTA CROCE   0 – 1

Gela: Camiolo, Campanaro, Koffi, Messana, Di Paola, Runza (65′ Falsaperla), Bessio, Nicotra (79′ Ascia), Genova, Mezzasalma,  Vella. A disp.: Morgana, Cantaro, Cannizzaro, Barresi,  Dal Piva. All.: Cordaro.

Santa Croce: Di Giacomo, Piluso, Ragusa (85’ Nei), Scribano, Di Martino, Basile, Puma (83’ Scacco), Ruscica, La Vaccara, Bonarrigo, Incardona. A disp.: Barrera, Scacco, Iurato, La Rocca, Cascone, Nei, Buoncompagni. All.: La Vaccara-Buoncompagni.

Arbitro: Mucera di Palermo.

Marcatori: 81’ La Vaccara.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Real Boys, sfilano al Kennedy i baby-calciatori di 6 e 7 anni: lo sport è festa

Nel giorno della festa dell’Immacolata, allo stadio comunale di Santa Croce la Madonna è s…