Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Quarta vittoria di fila per il Santa Croce: la squadra di La Vaccara e Buoncompagni, sul neutro di Siracusa, si sbarazza per 2-0 dello Sporting Priolo e rafforza il terzo posto in classifica. I camarinensi, costretti a giocare con una difesa composta per tre quarti da juniores, deve fare a meno di Piluso, Consalvo e La Vaccara. Ma gli schemi sono rodati e chi va in campo al loro posto sa farsi valere. Annese corre qualche rischio solo nei primi minuti di gioco. Sul finale di primo tempo Bonarrigo comincia a carburare a scalda il portiere ospite su punizione. Sul corner che ne segue, però Di Martino svetta più in alto di tutti e sblocca il punteggio (45′). Nella ripresa il Santa Croce amministra con maggiore tranquillità e, su un’incursione di Incardona dalla sinistra, nasce il raddoppio di Bonarrigo, che insacca dalla distanza (60′). Poi il fortino regge e il Santa Croce conserva, appunto, la terza posizione, portandosi momentaneamente a un punto dall’Atletico Gela secondo.

PER RISULTATI E CLASSIFICA CLICCA QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Calcio a 5, CS Kamarina-Arcobaleno Ispica 0-7. Highlights e interviste VIDEO

Una pesante sconfitta da mandare giù in fretta. Il primo tonfo vero del CS Kamarina in que…