biancadinavarra
2184x268micieli
onoranzescillieri
attualmobili1350

Guardia medica, le ambulanze sempre bloccate: “Spostiamo il presidio”

0 105

Impossibile garantire l’uscita delle ambulanze: se necessario, spostiamo la guardia medica. Questo è il riassunto di una lettera inviata dal S.U.E.S. (Servizio Urgenza Emergenza Sanitaria) al direttore generale dell’Asp, Maurizio Aricò, e, per conoscenza, al sindaco di Santa Croce Camerina, Franca Iurato. La storia della guardia medica di Santa Croce, sita in via Giuseppe di Vittorio, è molto travagliata. Il cancello dell’uscita dei mezzi si affaccia su un terreno privato, che nessuna amministrazione ha mai pensato di acquisire e che in periodo scolastico diventa un parcheggio selvaggio. I vigili urbani, durante gli orari di ingresso e uscita da scuola, non possono garantire alle ambulanze il ‘via libera’ per un pronto intervento. Basterebbe spostare l’entrata del cancello sulla strada principale e il problema sarebbe risolto: ma da anni se ne parla e i lavori non sono mai stati eseguiti. Oggi la centrale operativa, ribadendo quanto sia importante che i soccorsi possano partire immediatamente, chiede che il problema venga risolto addirittura con il trasferimento del presidio in un’altra sede. A guardare le statistiche, questa postazione ha avuto una grossa percentuale di interventi in codice rosso, dove anche un minuto fa la differenza. Da qui l’appello al direttore generale e al sindaco affinché si attivino per risolvere il problema.

 

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.