Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

La prima gara del girone di ritorno del campionato di serie C2 di calcio 5 è stata una disfatta per il CS Kamarina, che in quel di Rosolini, contro l’Expert, rimedia una sonora sconfitta (7-2), riducendo sensibilmente i propositi di alta classifica. La squadra di Concetto Salone, con la debacle di sabato scorso, rimedia la seconda sconfitta consecutiva in altrettante trasferte che la allontana dalla vetta della classifica e consente alle dirette rivali (Città di Scicli e I Calatini di Caltagirone) di superarla. Molte, comunque, le attenuanti per la squadra biancazzurra che mancava di diversi elementi titolari del calibro di Federico Campo e Giovanni Sammito, il cui apporto è mancato fortemente nell’arco dei sessanta minuti. Il vulcanico tecnico camarinense, comunque, a fine gara non cercava scuse e riservava parole pesanti ai suoi giocatori che a suo dire hanno meritato in pieno la sconfitta e il risultato. “Una squadra che ha ambizioni di alta classifica non può avere un atteggiamento in campo come quello fatto vedere oggi – tuonava Concetto Salone –. La mancanza di alcuni elementi di spicco non deve essere un’attenuante, anzi dovrebbe spronare i giocatori che hanno poco minutaggio a dare di più e a farmi ricredere sulle loro potenzialità. La sconfitta di oggi, invece, ci riporta con i piedi per terra, ma soprattutto mi fa riflettere sulle potenzialità tecniche dell’organico a mia disposizione, che a mio parere non ha le carte in regola per un eventuale salto di categoria. La mia speranza, naturalmente, è quella di essere smentito sul campo già alla ripresa del campionato, ma in questo momento vedo buio il prossimo futuro della mia squadra”. Parole forti quelle del mister camarinense che spera, comunque, in una reazione della sua squadra già dalla prossima gara in campionato, quando, il 10 gennaio fra le mura amiche affronterà I Calatini di Caltagirone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Calcio, il Santa Croce si gode i tre punti. Lucenti: “Era solo la prima battaglia”

E’ arrivata contro lo Sporting Priolo la prima vittoria in campionato per il Santa Croce c…