Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Quello appena trascorso è stato un anno importante per la nostra testata online. Un anno che ha permesso di consolidare il nostro ruolo all’interno della città e di diventare un punto di riferimento per tutti i compaesani che si trovano all’estero. Un anno che ha fatto registrare accessi record (abbiamo toccato i 17.400 contatti in una singola giornata) e partnership commerciali inattese. Ma in cui spesso, troppo spesso, ci siamo trovati a raccontare episodi spiacevoli, a volte tragici. In virtù di questo, gli editori, il direttore responsabile e tutta la redazione di Santa Croce Web rivolgono ai lettori e a tutti i santacrocesi un 2015 all’insegna della serenità. In questo momento storico ce n’è davvero bisogno. Auguri a tutti!

Sotto una rassegna di auguri da parte nostra e non solo…

“L’augurio che vi do è accompagnato da un grazie …

– un grazie particolare a chi c’è sempre stato e mi ha dato senza chiedere nulla in cambio
– un grazie a chi non c’è più e che dall’alto possa comprendere e perdonare ogni cosa
– un grazie a chi con un semplice sguardo esprime il suo affetto, stima e amicizia
– un grazie alla mia famiglia che mi dà un immenso amore incondizionato,
– un grazie a mia moglie che mi ama e mi sta accanto nel bene e nel male,
– un grazie ai miei amici e colleghi di lavoro che in ogni momento mi sostengono e mi danno la forza per essere sempre impegnato e presente anche in momenti particolari
– un grazie speciale ai miei figli che sono la mia unica fonte di vita

…e un Buon Anno va a tutti voi che state leggendo questo messaggio”.

(Piero)

“Gli ultimi 12 mesi sono stati diversi per tutti, ma ognuno di noi ha fatto qualcosa per migliorare la propria vita e quella degli altri, si sarà posto un obiettivo che ha raggiunto o sta ancora lavorando per raggiungerlo, l’importante è non arrendersi mai.
Un pensiero va sempre a chi quest’anno, come sappiamo tutti, ha subito un dramma, ma che possa rialzarsi .
Un augurio va fatto a chi tutti i giorni si sveglia e ha un sogno da realizzare.
Buon anno sognatori.

Ps se non hai un sogno, trovalo e fai di tutto per raggiungerlo”.

(Orazio Emmolo)

“Viviamo meglio i nostri tempi, viviamo meglio la nostra collettività, viviamo meglio gli affetti, viviamo meglio gli occhi di chi ci sorride.
Vivano meglio gli italiani onesti, i lavoratori e le famiglie che non arrivano a fine mese, i giovani che cercano il lavoro, i paesi affondati dalle guerre.
Vivano meglio quelli che hanno dato una svolta nella loro vita e cercano un vero riscatto, i bambini, gli imprenditori sani e gli artigiani virtuosi.
Vivere, non sopravvivere…altrimenti non è necessario fare alcun augurio! Buon Anno!”.

(Valentina Licitra)

“Speriamo che il 2015 sia un anno migliore, all’insegna della trasparenza globale: il no alla mafia, il no alla droga e al doping, il no al muos, il no alle trivellazioni: mi aspetto più rispetto dell’ambiente che ci circonda ed il ritorno dei veri valori della vita, proprio perché la vita è un diritto umano. Salvaguardia e tutela della vita in tutti i modi e in tutte le situazioni: W la vita, w il nuovo anno: che sia all’insegna di prosperità e salute per tutti noi…. Tantissimi auguri”.

(anonimo)

“auguri di un buon anno migliore x tutti”.

(Orazia Graziella Rocca)

“2014…. un anno ricco di emozioni,  gioie,sorrisi,tristezza, per me una nuova esperienza quella di MissSantacroceweb,nuove scoperte, nuove amicizie, un fine anno meno sereno per la perdita del piccolo Loris…..e soffermandomi a pensare l’augurio per tutti voi, solo una cosa mi é venuta in mente, “Affidiamo la nostra vita nelle mani di Dio solo così potremo avere la certezza che sia un anno colmo di benedizioni”…buon 2015”.

(Sabrina Zisa)

“Auguri, per un buon anno migliore di questo brutto 2014. Auguri, agli amici più cari, auguri,a tutti. La vita è così, un giorno si gioisce, altri 20 si soffre. La speranza è l’ultima a morire, ecco, continuiamo a sperare, non costa nulla”.

(Salvo Dimartino)

“Per questo 2015 voglio farmi un augurio personale. Spero di poter essere circondata da persone che sappiano apprezzarmi per quello che sono, che sappiano ricambiare la stima e l’affetto che nutro nei loro confronti, che riescano a starmi vicino nei momenti di difficoltà offrendomi la loro protezione, se necessario. Mi auguro di riuscire a trattare con la stessa indifferenza e superficialità coloro che vorrebbero annientarmi e che fino ad ora non ci sono riusciti, ma soprattutto spero di saper prendere le decisioni giuste su quello che questo nuovo anno sta per porre sulla mia strada…Comunque sia, estendo a tutti il medesimo augurio….”.

(Antonella Galuppi)

“Il 2014 è stato un anno infame, mi ha portato via la persona migliore che abbia mai conosciuto. Per rimarginare la ferita non basterà sfogliare la pagina di un calendario. Ma l’unica cosa che mi auguro, e auguro a tutti, è un anno pieno di serenità, al fianco delle persone che apprezzate e che vi apprezzano”.

(P.)

“Auguriamoci per il nuovo anno ogni bene ,anche se ….del bene e del male possiamo avere concezioni molto diverse e ,spesso ,proprio il male può prendere le sembianze del suo opposto . Per provare a sperare di vivere in un mondo di bene occorre accettare che questo e’ determinato da chi questo nuovo anno lo vivrà,dalla cultura ,dalle leggi che regolano la nostra società ,al punto tale che alcuni comportamenti ci sconvolgono e ci inducono a credere che spesso ci si comporti bene per calcolo ,con la speranza che gli altri ci restituiscano le buone azioni con ampio margine di abbondanza.Spesso capita pure di credere che il bene e il male ci complichino la vita ,perché non serve a niente essere buoni se gli altri sono cattivi …Basterebbe evitare cattivi pensieri e azioni e accettare di buon grado il fatto che niente e nessuno e’ perfetto,c’ e’ chi apprezza che ci si occupi di loro e che gli si diano dei consigli e chi ,invece ,per diffidenza innata ,crede sempre di sapere cosa e’ meglio per se’ e per gli altri provando ad imporre le proprie idee, e “le sue regole a piacere” …Per il nuovo anno , seppur nelle difficoltà ,dobbiamo cercare ,con un piccolo sforzo,di farci guidare dal bene ,dai nostri sentimenti ,per agire nel modo più giusto ed evitare così di fare del male,perché su questo saremo tutti d’ accordo:amiamo vedere gli altri felici ed e’ questo a fare la nostra felicità … AUGURI di ogni bene …”.

(Giusy Zisa)

La politica può essere una scienza per creare le condizioni favorevoli alla produttività.
La politica deve creare le condizioni perchè si affermi nella società un nuovo stato di benessere: questa è la nuova misura per valutare la qualità di una politica.
La politica deve indicare la direzione di marcia della società e deve farlo attraverso il movimento della società stessa, attraverso il protagonismo delle forze che sono realmente capaci di promuovere lo sviluppo.
La politica dovrà essere in grado di creare il lavoro…..per i lavoratori, affinche ci sia, uno stato di diritto per tutti !
Con l’ auspicio che arrivi con l’ alba del nuovo anno e che non aspetti…….. i tempi della politica.

(Salvo Mandarà)

In un momento in cui molti valori, soprattutto morali si stanno disperdendo.
In un momento in cui ci si dimentica, operando il piu grave degli errori, del turismo, dell’ archeologia, dell’ enogastronomia, e della bellezza del nostro paesaggio, fino ad oggi invece famoso vuoi per l’ effetto Montalbano e per queste qualità…..protetti e valorizzati vede anche migliorare la vita di tutti.
Il nostro paesino e’ benedetto dalla bellezza…..noi siamo i veri padroni, l’ augurio per il nuovo anno sara’ quello di poterlo onorare rendendolo ancor più vivibile………Rosuccia, Rita, Salvo, Stefania…..

(Fareambiente Santa Croce)

“Il 2014 è stato un anno molto difficile per la nostra comunità ma tutto questo purtroppo è dovuto sia al fato che alla cattiveria e alla ipocrisia dell’uomo. Spesso dimentichiamo di essere creature di Dio ed è per questo motivo che la nostra vita con il passar degli anni diventa sempre piu difficile… I semplici problemi quotidiani si trasformano in grossi ostacoli insormontabili che  impediscono la normale vita quotidiana. Gli eventi di queste ultime settimane sia Nazionale che Paesano ci confermano il tutto. Nella speranza che il 2015 sia migliore auguro a tutti i componenti del nostro giornale e a tutta la comunità di Santa Croce buon anno”.

(Lino Scillieri)

2 Commenti

  1. FareAmbiente

    31 dicembre 2014 a 18:19

    In un momento in cui molti valori, soprattutto morali si stanno disperdendo.
    In un momento in cui ci si dimentica, operando il piu grave degli errori, del turismo, dell’ archeologia, dell’ enogastronomia, e della bellezza del nostro paesaggio, fino ad oggi invece famoso vuoi per l’ effetto Montalbano e per queste qualità…..protetti e valorizzati vede anche migliorare la vita di tutti.
    Il nostro paesino e’ benedetto dalla bellezza…..noi siamo i veri padroni, l’ augurio per il nuovo anno sara’ quello di poterlo onorare rendendolo ancor più vivibile………Rosuccia, Rita, Salvo, Stefania…..

    Rispondi

  2. Salvo Mandarà

    31 dicembre 2014 a 18:51

    La politica può essere una scienza per creare le condizioni favorevoli alla produttività.
    La politica deve creare le condizioni perchè si affermi nella società un nuovo stato di benessere: questa è la nuova misura per valutare la qualità di una politica.
    La politica deve indicare la direzione di marcia della società e deve farlo attraverso il movimento della società stessa, attraverso il protagonismo delle forze che sono realmente capaci di promuovere lo sviluppo.
    La politica dovrà essere in grado di creare il lavoro…..per i lavoratori, affinche ci sia, uno stato di diritto per tutti !
    Con l’ auspicio che arrivi con l’ alba del nuovo anno e che non aspetti…….. i tempi della politica.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

L’annuncio del sindaco: “Sabato 30 settembre la Notte Bianca a S.Croce”

Santa Croce Camerina si appresta a vivere la prima Notte Bianca della sua storia: sabato d…