Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Santa Croce Web inaugura il 2015 con un’intervista esclusiva al sindaco di Santa Croce, Franca Iurato. Il primo cittadino ci ha accolti a Palazzo di Città e in venti minuti di piacevolissima chiacchierata ci ha spiegato i propositi della sua Amministrazione per l’anno che comincia: “Interverremo nell’ambito dei lavori pubblici, porteremo avanti tutto ciò che abbiamo già cominciato. E se il presidente Crocetta ci assiste, vorremmo costruire un auditorium da intitolare al piccolo Loris. Inoltre abbiamo già deciso di regalare alla famiglia Stival il lotto che il papà ci ha richiesto”. Con il sindaco Iurato inoltre si è tracciato un bilancio dell’anno appena andato in archivio: “Abbiamo fatto delle scelte coraggiose, come abbattere l’ex caserma di Punta Secca, abbiamo riorganizzato gli uffici comunali, investendo nel personale. Stiamo perfezionando il marchio collettivo assieme agli agricoltori, speriamo di entrare presto nella fase totalmente operativa”. Sull’integrazione: “E’ un termine che non mi piace. Italiani e stranieri devono sottostare alle leggi dello stato. Ma, in proporzione all’incidenza delle presenze extracomunitarie, mi sento di affermare che Santa Croce è una cittadina tranquilla”. All’interno del video questo e molto altro: dai rapporti con l’opposizione alla scommessa Punta Secca. E infine un messaggio ai santacrocesi: “Dopo la notte verrà sempre il giorno”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

S.Croce: arrestata coppia di spacciatori, sequestrato mezzo chilo di droga

Ancora un’operazione antidroga dei Carabinieri della Compagnia di Ragusa, che hanno esegui…