Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Un anziano commerciante modicano ha rischiato grosso mentre si accingeva a fresare un terreno presso una sua proprietà. L’uomo è rimasto, infatti, vittima della propria motozappa che per poco non ha trasformato quell’ora di passione in una tragedia. L’uomo, F.T., proprietario di un piccolo appezzamento di terreno che si trova nei pressi della propria abitazione, aveva deciso di provvedere alla pulizia e scerbatura della sua proprietà utilizzando la motozappa, come aveva fatto tante volte. Ha, quindi, adottato la procedura normale per mettere in moto l’attrezzatura da lavoro senza, però, ricordarsi che l’ultima volta che l’aveva utilizzata aveva lasciato inserita la retromarcia. Così, non appena la motozappa si è messa in moto, questa ha letteralmente preso alla sprovvista l’uomo che, comunque, ha avuto la prontezza di spirito di lasciare perentoriamente la presa del manubrio. Il mezzo, incontrollato, è andato prima a sbattere contro il muro, poi ha continuato la sua “corsa” investendo la vittima fino a salire sul corpo e a ferirlo seriamente ad una gamba. Il malcapitato è riuscito a lanciare l’allarme. (radio RTM)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Calcio – Santa Croce, Lucenti proiettato alla sfida di Enna: “Servono rispetto e concentrazione”

Non è bastata al Santa Croce la bella vittoria di domenica scorsa contro il Frigintini per…