Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Stamattina i lavoratori dei cantieri istituiti dalla Regione per alleviare il grave problema occupazionale ed economico di tante famiglie di disoccupati, hanno messo in azione una protesta davanti al Comune, per richiedere il pagamento della mensilità di dicembre, in considerazione del fatto che anche gennaio sta per finire. Si tratta, come detto prima, di persone con gravi disagi economici, quindi anche con i pochi soldi elargiti dalla Regione possono almeno sopravvivere. “Questo intoppo nei pagamenti ci sta creando notevole disagio” ci dice uno dei tanti presenti alla protesta rivendicativa di una giusta istanza – ossia essere pagati per tempo – visto che tutto è stato messo in piedi per venire incontro ai disagiati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Centro “Terza Primavera”, rinnovato il comitato di gestione: due nuovi ingressi

Rinnovate le cariche del comitato di gestione del Centro Diurno di Santa Croce Camerina. I…