Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

A settanta anni di distanza dall’apertura dei cancelli di Auschwitz al mondo, l’Istituto “Psaumide” ricorda le vittime della Shoah. Il 27 gennaio, alle ore 16.00, presso i locali della scuola, si svolgerà una manifestazione dedicata alla memoria di uno dei più drammatici eventi della storia dell’umanità. Gli studenti daranno voce alle loro riflessioni sull’Olocausto attraverso la lettura, la musica e i lavori da loro realizzati. Condimento fondamentale della manifestazione è la mostra di documenti dell’epoca, come lettere dai campi di concentramento e oggetti vari provenienti da alcuni ghetti europei. “Un’occasione per ricordare, per non dimenticare” spiega la preside dell’Istituto, Giovanna Campo.

ggg

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Centro “Terza Primavera”, rinnovato il comitato di gestione: due nuovi ingressi

Rinnovate le cariche del comitato di gestione del Centro Diurno di Santa Croce Camerina. I…