Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Il CS Kamarina, nel campionato di serie C2 di calcio a 5, si ripete anche in casa e al termine di sessanta minuti di autentica supremazia tecnica, supera per 8-4 i malcapitati del Santa Lucia di Siracusa, mantenendo la seconda posizione in classifica alle spalle del Città di Sortino. La gara di sabato sera contro gli aretusei non ha avuto storia, con gli ospiti protagonisti solo nei primi cinque minuti di gioco, quando con una rete del capitano Forte riuscivano sorprendentemente a passare in vantaggio. La squadra di Concetto Salone si svegliava e, dopo aver trovato la rete del pareggio con Federico Campo, dilagava con le doppiette di Vincenzo Alessandrà e Giovanni Sammito che portavano il punteggio sul 5-1. La prima frazione di gioco si chiudeva con un’altra rete dei camarinensi, ad opera di Mattia Zisa che metteva virtualmente la parola fine alla gara. Nella ripresa, infatti, mister Concetto Salone faceva girare tutti gli uomini del roster, concedendo più spazio alla panchina. La mediocrità degli avversari si accentuava, quando Francesco Gulino con due reti consecutive portava il Kamarina sul 8-1, costringendo mister Salone a ordinare ai suoi uomini di abbassare l’intensità di gioco. La partita, così, perdeva smalto e gli ospiti accorciavano le distanze con le reti di Cannamelo, Forte e Valenti che portavano lo score sul 8-4 finale. Nel prossimo turno il Kamarina continuerà la corsa nei confronti del Città di Sortino, ma in programma ci sarà il sentito derby contro l’Iblea 99.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Basket, grande evento per le Feste: arriva a S.Croce il “Flight Warriors Italy Tour”

Si terrà martedì 19 dicembre a Santa Croce Camerina, presso il palazzetto comunale Santa R…