Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Secca sconfitta del CS Kamarina, che nella quinta giornata del campionato Allievi viene sconfitta per 8-2 sul campo della capolista Junior Vittoria. La squadra di casa appare superiore sia tecnicamente che fisicamente, infatti nel primo tempo non c’è storia, perché lo Junior è avanti 6-0 nonostante i tiri pericolosi del Kamarina che impegnano il portiere di casa. Nel secondo tempo mister Marino cambia assetto tattico e mette pressione agli avversari, ma il CS subisce il 7-0 su una ripartenza dello Junior. Il Kamarina prende coraggio e accorcia le distanze con Simone Bellassai e Antonio Rovetto, che sigla il 7-2. Gli ospiti provano ad aggredire, ma Rovetto calcia fuori. Gli avversari ricominciano a far girare palla con molta maestria e trovano l’ottava rete. A cinque minuti dalla fine, oltre al danno arriva la beffa: doppia ammonizione inesistente e rosso per Antonio Rovetto che salterà la partita interna contro il Bruffalori. Nonostante la sconfitta mister Marino si ritiene soddisfatto per la reazione della squadra e per il gioco espresso nella ripresa. Dopo cinque giornate di campionato il Kamarina perde però l’imbattibilità e rimane al secondo posto nel girone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Real Boys, sfilano al Kennedy i baby-calciatori di 6 e 7 anni: lo sport è festa

Nel giorno della festa dell’Immacolata, allo stadio comunale di Santa Croce la Madonna è s…