attualmobili1350
Luana Centro Estetico
micieli22184x268
Il Delfino

“In bocca a… Scjabica”: la ricetta del giorno con chef Joseph Micieli LEGGI

0 16

Parte oggi su Santa Croce Web la nuova rubrica settimanale “In bocca a… Scjabica”. Chef Joseph Micieli, già protagonista a ‘La prova del cuoco’ e titolare del ristorante Scjabica, a Punta Secca, ogni sabato ci proporrà una ricetta rapida e gustosa per soddisfare il vostro palato. Oggi si parte con…

PESCE SPATOLA CROCCANTE E PRIMIZIE IN AGRODOLCE

Ingredienti x 4 persone:

1 lt Olio di semi di Girasole
800 gr di Spatola già diliscata
1 cipolla bianca
1 costa di sedano bianco
1 carota grande
50 gr di olive verdi
20 gr di capperi
Olio extravergine d’oliva q.b.
10 pomodorini divisi in 4
Un ciuffo di basilico fresco
Una manciata di prezzemolo tritato
1 bicchiere di aceto bianco
1 bicchiere di acqua
2 cucchiai di miele
Farina di grano duro q.b.
Sale, pepe nero e peperoncino

Svolgimento

Arrotolare i filetti di spatola e fissarli con uno steccone da cucina, riporli in frigorifero a riposare. Porre a scaldare lentamente l’olio in un pentolino o una padella capiente, finché non raggiunge la temperatura ottimale di 170-180 C°. Appena l’olio risulta pronto, friggere leggermente la carota tagliata a rondelle e il sedano a cubetti, scolare e riporre in un piatto con carta assorbente da cucina, salarle. Nel frattempo realizzare la base di primizie in agrodolce procedendo con un soffritto a base di olio extravergine, peperoncino, olive e capperi, rosolare abbondantemente. Aggiungere le verdure pre-fritte, mescolare e sfumare con l’aceto bianco. Lasciar evaporare, aggiungere il miele, l’acqua e se volete anche due cucchiai di salsa di pomodoro, completare con pepe nero macinato fresco, prezzemolo e il basilico spezzettato a mano. A questo punto, passare nella farina la spatola e friggerla per circa 5-6 minuti nell’olio caldo, scolare e salare. Impiattare seguendo la foto, con una base di verdurine in agrodolce, appoggiandovi sopra la spatola croccante, completare con erbette aromatiche fresche che daranno al vostro piatto un tocco di classe e colore.

Lo Chef consiglia di abbinare un buon calice di vino bianco da uve Grillo Siciliane, ben fresco.

Fate un salto da Scjabica – Sito ufficiale / Pagina Facebook

Iscriviti alla nostra Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Iscriviti qui per ricevere le ultime notizie, aggiornamenti e offerte speciali direttamente nella tua casella di posta.
È possibile disdire in qualsiasi momento
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.