Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Il Santa Croce calcio anticiperà la settima giornata del campionato di Promozione, affrontando in trasferta il Belvedere di Siracusa. La squadra cara al presidente Marco Agnello, dopo la netta vittoria di sette giorni fa contro il Pachino, è alla ricerca di quella continuità di risultati che le consentirebbero di rimanere in zona playoff. I camarinensi patiranno ancora la forte assenza di Giuseppe Scacco, infortunatosi la settimana scorsa in allenamento, ma avranno fra le loro fila il neo acquisto Alessandro Cassibba (nella foto) che in settimana ha trovato l’accordo con il ds Nasello. Il forte difensore centrale, che ha iniziato la stagione con il Modica, si è messo subito a disposizione dei due tecnici e, nonostante i due mesi di inattività, ha mantenuto ottimamente la forma. Cassibba molto probabilmente sarà schierato nell’undici titolare vista la squalifica di Buoncompagni, così come ci saranno i rientranti Incardona, Basile e Iurato. In attacco gioca capitan Calogero La Vaccara che farà da “ariete” e cercherà di cogliere quanti più assist da quel genio di Carmelo Bonarrigo. Insomma, sarà un Santa Croce a trazione anteriore che cercherà con tutti i mezzi di conquistare quanti più punti per mantenere la corsa delle prime in classifica. La gara si giocherà al campo “Erg” di Siracusa con inizio alle ore 15.00, a dirigere la gara sarà il signor Daniele Piccitto di Ragusa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Calcio, Promozione: il Santa Croce soffre ma la sfanga, 3-1 sul Priolo

Il Santa Croce vince la sua prima partita di questo inizio di campionato, liquidando con u…