Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Il Santa Croce calcio, nel campionato di Promozione, anticipa l’ottava giornata del girone di ritorno, affrontando i nisseni del Macchitella Gela. Per la squadra cara al presidente Marco Agnello sarà una gara da prendere con le pinze, vuoi per la mancanza della “punta di diamante” Carmelo Bonarrigo, vuoi per le qualità degli avversari che sono in piena corsa per la salvezza diretta. Gli avversari di sabato pomeriggio, infatti, stanno dimostrando una certa continuità di gioco e non conoscono la sconfitta da ben cinque giornate. Inoltre, fra le fila dei biancorossi gelesi gioca un’ex conoscenza del Santa Croce, ossia quel Liborio Scudera che con le sue diciannove reti è il capocannoniere del girone D. Abbiamo lasciato il commento della gara di oggi a Carmelo Pisana (nella foto) che oltre ad essere un dirigente della società biancazzurra è anche, con la sua azienda “Energy Point”, il main sponsor della “Scuola Calcio” del Santa Croce. “Quest’anno stiamo disputando un ottimo campionato e la classifica ci pone fra le migliori di questo girone. – dice Pisana – Oggi contro il Macchitella dobbiamo confermare tutto il bene che si dice su di noi, cercando con insistenza i tre punti e quindi la vittoria. Nonostante la pesante assenza del fantasista Bonarrigo, abbiamo i mezzi per imporci e sono convito che i ragazzi faranno una gara superba per regalare ai tifosi e alla società un’altra soddisfazione”. La gara si giocherà allo stadio “J.F. Kennedy” e avrà inizio alle ore 15. A dirigere la contesa sarà il signor Claudio Iapichino di Siracusa che sarà collaborato dai signori Spadaro e Massari di Ragusa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Calcio, Promozione: Santa Croce, vittoria in rimonta. Sbancata Carlentini (1-3)

Il Santa Croce riparte alla grande dopo il pari deludente di settimana scorsa contro il Be…