Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Il Santa Croce calcio si gode il buon momento in campionato, ma è già concentrato sulla gara d’andata dei quarti di finale di Coppa Italia che lo vedrà impegnato oggi pomeriggio, in trasferta, contro il Taormina. Le quattro vittorie consecutive in campionato hanno sollevato fortemente il morale della squadra allenata da Samuele Buoncompagni e Calogero La Vaccara che dal canto loro predicano umiltà, mantenendo un profilo basso e rispettoso in attesa dei prossimi incontri. I due tecnici, nonostante la terza posizione in classifica e con i playoff quasi in tasca, vogliono mantenere alta la tensione, giacché a loro dire la strada è ancora irta di ostacoli e per superarli bisognerà farsi trovare pronti e concentrati. Il riferimento è sicuramente alla settimana in corso, nella quale i biancazzurri si giocheranno una buona fetta della stagione, visto che in tre giorni dovranno mantenere alte le chance di qualificazione in Coppa e domenica prossima dovranno affrontare in casa la capolista Sicula Leonzio, evitando di cedere punti in campionato. Intanto in vista della gara di Coppa Italia il Santa Croce ufficializza il tesseramento del difensore esterno Eduardo Sammito, classe ’95, svincolato, proveniente dal Modica Calcio. Probabilmente il neo acquisto sarà già impiegato per la gara di andata dei quarti di finale di Coppa Italia, viste le numerose assenze per squalifica (Piluso, Basile e Ragusa). “La società ha dato mandato al nostro ds Nasello di contattare il giocatore che è stato subito soddisfatto e felice di dare una mano alla squadra. – dice il dg Claudio Agnello –  Questa ultima fase di stagione si preannuncia determinante per il raggiungimento di obiettivi prestigiosi e Sammito sarà una pedina in più e di spessore. L’acquisto di Sammito è stato chiaramente ben gradito dagli allenatori soprattutto in vista dell’impegnativo tour de force che ci vedrà lottare sul fronte campionato e coppa”. La gara di oggi si giocherà allo stadio “Bagicalupo” di Taormina con inizio alle ore 15.00, a dirigere la gara sarà il signor Battiato di Acireale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Calcio, Santa Croce contro il fanalino di coda. Agnello: “Guai a sottovalutarli”

Ritorna a giocare fra le mura amiche il Santa Croce di Gaetano Lucenti dopo l’ottimo explo…