2184x268micieli
onoranzescillieri
attualmobili1350

Sviene in cella: Veronica Panarello ricoverata in ospedale ad Agrigento

0 176

Veronica Panarello, la madre accusata di aver ucciso il figlio Loris, di appena 8 anni, è stata vittima di un malore in carcere. La donna, secondo le prime ricostruzioni, sarebbe svenuta nella sua cella nella notte fra sabato e domenica. Tempestivo l’intervento degli agenti di custodia, che l’hanno accompagnata in infermeria. A quel punto il medico ha prescritto un ricovero precauzionale. Veronica così è stata trasferita nell’ospedale di Agrigento, dove è stata sottoposta a una serie di esami che non avrebbero però evidenziato patologie di rilievo. La Procura di Ragusa è stata informata dell’accaduto. La Panarello, che secondo la ricostruzione di inquirenti e pm avrebbe strangolato e ucciso Loris la mattina del 29 novembre scorso, si trova in carcere dal 9 dicembre. Il suo avvocato, Francesco Villardita, ha ottenuto di poterla vedere per un colloquio straordinario proprio all’interno del nosocomio in cui è ricoverata.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.