2184x268micieli
onoranzescillieri
attualmobili1350

Calcio a 5, C2: il Kamarina si vendica, Scicli sepolto da una goleada

0 201

Il CS Kamarina, nel campionato di serie C2 di calcio a cinque, batte perentoriamente in casa il Città di Scicli e si candida a unica antagonista del Città di Sortino che ha vinto contro il Pro Melilli, per la vittoria del torneo. Il punteggio finale di 9-2, comunque, penalizza più del dovuto la squadra ospite che ha impegnato fortemente i giocatori locali, finché la decisione cervellotica di proporre il portiere attaccante a 18’ dalla fine li ha definitamente affossati. Ciò non scalfisce, comunque, il merito di mister Concetto Salone e dei suoi uomini che hanno condotto una gara bella e esaltante che ha divertito il folto pubblico presente sugli spalti. La cronaca. Partivano forte i locali e dopo nemmeno un giro d’orologio Campo li portava in vantaggio con una rete di rapina. Gli ospiti non si perdevano d’animo e impegnavano severamente i locali soprattutto con l’argentino Mittelmann, ma Dimartino fra i pali rispondeva sempre presente. A raddoppiare invece erano i locali con Alessandrà, che in ripartenza fulminava il portiere ospite con un tocco di punta. Allo scadere del primo tempo lo Scicli raddoppiava un tiro di Mittelmann che si andava a depositare all’angolino opposto a Dimartino. Nella ripresa lo Scicli tentava il tutto per tutto per recuperare, ma era ancora Campo a siglare la terza rete che era replicata quattro minuti dopo da quella di Sammito. A questo punto, sul 4-1, quando mancavano ancora 18’ alla fine, il mister ospite con una decisione scellerata inseriva il portiere attaccante che affossava definitivamente i crémisi con le reti di Incorvaia e due consecutive di Campo. La seconda rete ospite di Mittelmann non riusciva a dare una scossa ai suoi compagni che erano costretti a subire altre due marcature da Emmolo e da Gulino. La sfida al Sortino continuerà sabato prossimo quando gli aretusei affronteranno in casa il Palagonia e i camarinensi se la vedranno, sempre in casa, con il Pro Melilli.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.