Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Influenza suina scaturente dal virus A/H1N1, che può avere anche esiti mortali: è questa la causa del ricovero d’urgenza di un modicano 35enne, G.D.R. le iniziali, nel centro specializzato Ismett a Palermo, dove si trova tutt’ora in gravissime condizioni. L’uomo, circa una settimana fa, aveva accusato sintomi febbrili, in particolare tosse e mal di gola. Si pensava alla normale influenza, che, proprio in questi giorni, ha raggiunto il suo picco. Ma quando le condizioni di salute del 35enne sono peggiorate in maniera repentina nel fine settimana, il ricovero nel reparto di malattie infettive del «Maggiore» di Modica ha chiarito le cause, accertando l’inquietante diagnosi. Immediatamente è stato disposto il trasferimento in terapia intensiva mentre il primario di reparto Rosario Trombatore ha allertato l’Ismett di Palermo, unico centro in Sicilia specializzato nella cura di questa malattia, che, come accennato, può portare alla morte. Nel giro di poche ore sono arrivati a Modica gli specialisti provenienti dal capoluogo siciliano che hanno avviato tutte le procedure previste dal protocollo. (corrierediragusa.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Marina di Ragusa – Carabinieri sventano furti in appartamento, recuperata la refurtiva

I Carabinieri della Compagnia di Ragusa, impegnati dall’inizio della stagione invernale ne…