2184x268micieli
onoranzescillieri
attualmobili1350

Sventati due suicidi a Modica e Ispica: coinvolti giovani di 19 e 33 anni

0 223

Alle 20.30 di lunedì sera, una Pattuglia dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Modica, durante il servizio di controllo del territorio, è intervenuta sul ponte Gurrieri ove era stata segnalata la presenza di un giovane che passeggiava nervosamente forse con l’intento di suicidarsi. I militari, giunti sul posto, rinvenivano L.V., giovane 19enne ragusano, esanime all’interno della sua autovettura e viste le sue difficoltà respiratorie riuscivano a rianimarlo riposizionandogli la lingua che verosimilmente per una grave crisi ansiosa, gli ostruiva le vie respiratorie. Poco dopo il giovane veniva trasportato, a mezzo ambulanza del 118, presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale Maggiore di Modica.

Nello stesso frangente, anche ad Ispica i Carabinieri del locale Comando Stazione intervenivano nell’abitazione di P.C., 33enne, che aveva segnalato ad alcuni conoscenti di aver ingerito alcuni farmaci con il chiaro intento suicida. I militari rinvenivano la giovane in stato di sonnolenza all’interno della sua abitazione e dopo averla rianimata ne richiedevano il trasporto a mezzo ambulanza presso il Pronto soccorso dell’Ospedale Maggiore di Modica. Entrambi i giovani sono tuttora ricoverati ma, grazie all’intervento dei militari, non  versano in pericolo di vita.

 

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.