Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Si sono introdotti con una scusa in un rivenditore di bombole del gas, in via Roma, e hanno messo a segno un colpo di “appena” 100 euro. Protagonisti dell’ultimo episodio di microcriminalità sono due soggetti, di età fra i 40 e i 45 anni, santacrocesi, che giovedì sera si sono recati in negozio e si sono fatti beffe del commerciante di turno. Lo hanno infatti richiamato all’esterno per scaricare una bombola vuota da un automobile e nel frattempo, con l’uomo impegnato fuori, hanno aperto la cassa e portato via i contanti. Solo prima delle operazioni di chiusura, gli esercenti si sono accorti dell’ammanco e hanno presentato denuncia presso la stazione dei carabinieri. Le forze dell’ordine, inoltre, sono entrate in possesso dei filmati di alcune telecamere di sorveglianza private e nelle prossime ore risaliranno all’identità dei due malviventi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Incidente mortale ad Ispica: perde la vita 16enne alla guida di uno scooter

Un ragazzo di 16 anni, Antonio Lorefice, ha perso la vita ieri sera ad Ispica in seguito a…