biancadinavarra
2184x268micieli
onoranzescillieri
attualmobili1350

“In bocca a… Scjabica”: la ricetta del giorno con chef Joseph Micieli LEGGI

0 145

Continua su Santa Croce Web la rubrica settimanale “In bocca a… Scjabica”. Chef Joseph Micieli, già protagonista a ‘La prova del cuoco’ e titolare del ristorante Scjabica, a Punta Secca, ogni sabato ci propone una gustosa ricetta per soddisfare il vostro palato. Oggi è la volta degli…

ARANCINI DI PESCE FRESCO CON SPADA, GAMBERI E COZZE

Ingredienti

Per il riso:

  • 500 gr di riso Roma
  • 1 l di brodo di pesce
  • ½ cipolla bianca
  • 1 bustina di zafferano
  • 3 uova
  • burro e peperoncino
  • pepe nero
  • olio extravergine di oliva

Per il ripieno:

  • 500 gr di cozze sgusciate
  • 200 gr di gamberi sgusciati
  • 500 gr di pesce spada fresco a cubetti
  • 120 gr di provola fresca
  • 2 spicchi d’aglio
  • prezzemolo fresco
  • olio, sale e pepe

Per friggere:

  • 200 gr di farina acqua
  • 500 gr di pangrattato
  • 2 l di olio di semi di arachide

Procedimento

Per il riso: Soffriggere la cipolla con olio e peperoncino. Sfumarla con il brodo e aggiungere il riso. A metà cottura aggiungere 2 noci di burro e lo zafferano. Una volta cotto, stendere il riso e lasciarlo intiepidire. Sbattere le uova con il pepe nero e aggiungerle al riso ormai freddo.

Per il ripieno: Far aprire le cozze con un soffritto di aglio, olio e peperoncino e una sfumata di vino. Pulire i gamberi rossi. Unire le cozze sgusciate e i gamberi, irrorarli con un filo d’olio e aggiungere del prezzemolo. Salare e pepare.

Per friggere l’arancino: Preparare una pastella in una ciotola d’acciaio (farina + acqua) fino ad ottenere un composto corposo e liscio. Prendere dunque una manciata di riso freddo, creare una tasca e inserire all’interno il ripieno di cozze e gamberi rossi + 2 dadi di provola. Con l’aiuto dell’altra mano, chiudere il riso su se stesso creando una sfera. Passare l’arancino nella pastella e poi nel pangrattato. Far riposare in frigorifero almeno 2 ore e poi friggerlo in olio di semi di arachide a 170°-175°.

Lo chef Joseph consiglia in abbinamento una fresca birra artigianale bionda fermentata con grano siciliano (Timilìa). Buon appetito!

Fate un salto da Scjabica – Sito ufficiale / Pagina Facebook

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.