Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Tre sconfitte consecutive in campionato, eliminazione dalla Coppa Italia, ma soprattutto la scomparsa di quel gioco spumeggiante che l’avevano fatta diventare la squadra rivelazione del girone D di Promozione. Questi i numeri della crisi tecnica del Santa Croce che sta compromettendo gli obiettivi preposti dalla società. Sì, perché ora, dopo la mancata qualificazione alle semifinali di Coppa Italia, sono a forte rischio anche quei playoff che sembravano alla portata dei biancazzurri. Occorre quindi una scossa, un cambiamento di tendenza sia nel gioco, sia nei risultati che possa permettere ai giocatori a superare questo momento negativo. La speranza è riposta anche nel recupero di Damiano Buscema, il quale si è rivelato insostituibile nel centrocampo camarinense che con il solo Ruscica ha sofferto eccessivamente. La società intanto butta acqua sul fuoco sulle tante polemiche scaturite dal post partita col Gela, cercando di far quadrato attorno ai due allenatori e alla squadra. “Siamo in un momento cruciale del campionato e non è il momento di lasciarci andare a polemiche – dice il dg Claudio Agnello –. Dobbiamo invece cercare di concludere al meglio la stagione, quindi tireremo le somme. È indubbio che stiamo attraversando un periodo negativo, ma è anche certo che la squadra ha fatto finora una buona stagione e ancora l’obiettivo dei playoff è alla nostra portata. La squadra, in ogni caso, deve darsi una scossa già dalla prossima gara di campionato, quando andremo a far visita a quell’Atletico Catania che ci sta incalzando per entrare negli spareggi promozione. Personalmente sono fiducioso che la squadra si riprenderà alla grande, smentendo tutti gli scettici che in questo momento sono stati colpiti dalla delusione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Real Boys, sfilano al Kennedy i baby-calciatori di 6 e 7 anni: lo sport è festa

Nel giorno della festa dell’Immacolata, allo stadio comunale di Santa Croce la Madonna è s…