Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

La penultima giornata della regular season del campionato di serie C2 di calcio a 5, ha visto la conferma in testa alla classifica del Città di Sortino, che ha mantenuto inalterato il punto di vantaggio sul CS Kamarina di mister Concetto Salone. Non è servita, quindi, la vittoria esterna dei camarinensi sul Palagonia (2-5 il punteggio finale), giacché i sortinesi, all’ultimo giro d’orologio, hanno avuto la meglio sui sui siracusani dell’Imbrò Meraco, vincendo il derby aretuseo. La matematica, comunque, non conferma ancora la vittoria del campionato da parte del Città di Sortino, che però ha la promozione diretta in pugno. Per scongiurare il tutto, dovrebbe verificarsi un vero harakiri casalingo dei sortinesi che sabato prossimo giocheranno contro l’Expert Rosolini, oramai matematicamente salvo e privo di stimoli. Il CS Kamarina, invece, si troverà di fronte proprio i siracusani dell’Imbrò Meraco che sono in piena lotta per un posto nei playoff e cercheranno in tutti i modi di uscire indenni dal “catino” camarinense. D’altro canto, la squadra di mister Salone dovrà vincere a tutti i costi per due semplici motivi: il primo è rimanere attaccato alla speranza di vincere il torneo, in caso di un’eventuale passo falso del Sortino; il secondo perché con i tre punti, si arriverebbe ai dieci punti di distacco sull’Imbrò Meraco che consentirebbero ai camarinensi di saltare le semifinali dei playoff e arrivare direttamente alla finale. Insomma, l’ultima giornata di campionato del campionato di serie C2 sarà davvero scoppiettante, non solo per i verdetti finali, ma anche per il futuro prossimo del Kamarina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Calcio a 5, C1: che spettacolo questi giovani, il Kamarina vince ancora (7-4)

Terza vittoria di fila in campionato per il CS Kamarina, che suda oltremodo ma batte nel f…