Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Vanno avanti senza sosta gli interventi di realizzazione del campo polivalente nel complesso degli impianti sportivi di Santa Croce Camerina inseriti nel quadro dell’iniziativa “Io gioco legale”. Il Comune era riuscito a rientrare in un progetto che, in ambito nazionale, era stato portato avanti dal Ministero dell’Interno. I lavori, aggiudicati alla ditta Icogen Srl per l’importo di euro 293.299 euro, sono arrivati a un punto cruciale considerato che, proprio nelle ultime ore, è stata ultimata la copertura della struttura. “Nel giro di pochi giorni – commenta il sindaco Franco Iurato che ha effettuato un sopralluogo proprio di recente – è stato completato lo scheletro in legno e sistemata la copertura del polivalente che, assieme alle altre strutture già esistenti, diventerà un punto di riferimento importante per i nostri giovani ma anche per gli sportivi in genere. Abbiamo preso atto di come i lavori procedano in maniera celere e di come gli stessi, avviati nel settembre scorso, rispettino il cronoprogramma”. Il decreto di approvazione risale agli inizi dello scorso anno. “In questo caso – aggiunge il primo cittadino – il Comune di Santa Croce Camerina è riuscito ad intercettare fondi riguardanti il Piano azione giovani Sicurezza per lo sviluppo con riferimento alla linea di intervento 1 sport e legalità. Per quanto sarà possibile, è nostro intento cercare di muoverci in questo ambito dei fondi comunitari considerato che, per la cronica mancanza di risorse economiche, diventa difficile, allo stato attuale, programmare qualsiasi grande opera. Intanto, siamo riusciti ad incassare questo risultato e i lavori sono a buon punto a vantaggio dei nostri giovani considerato che le attività sportive possono rivestire un ruolo primario nel contesto della socializzazione, della prevenzione e quindi nel più ampio contesto della legalità. Inoltre, il parco dell’impiantistica sportiva di Santa Croce si sta arricchendo di un altro tassello”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Frasca: “Tre beni confiscati alla mafia nel patrimonio immobiliare del Comune”

Il Comune di Santa Croce Camerina ha dichiarato la propria disponibilità all’acquisizione …