Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Inizia l’avventura del CS Kamarina nella seconda fase dei playoff per la promozione nel campionato di serie C1 di calcio a 5, con la gara che i camarinensi affronteranno sabato a Milazzo contro la Virtus Milazzo. Sarà la prima di tre partite (la seconda ancora in trasferta contro il Real Parco Altofonte e infine in casa contro il Pro Gela) che decideranno la graduatoria dei ripescaggi nella massima serie regionale. Il Kamarina allenato da mister Concetto Salone, con la vittoria nella finale dei play off del girone D contro I Calatini di Caltagirone, ha già acquisito una buona posizione in graduatoria, ma un’affermazione in questo mini girone, potrebbe garantire con maggior sicurezza il salto di categoria. Mister Salone, naturalmente, predica umiltà e in questi giorni di intensi allenamenti è preoccupato a recuperare tutti i suoi uomini e a prepararli al meglio. “Ci teniamo tanto a fare bene in queste ultime tre gare – dice l’allenatore –. La vittoria contro I Calatini ci ha dato molta carica, ma dobbiamo calarci nella realtà e cercare di fare una grande prestazione contro una squadra che fra le proprie mura non ci concederà nulla. A rendere ancora più difficile la nostra impresa saranno l’assenza di Diego Licitra e l’infortunio a Vincenzo Alessandrà che speriamo di recuperare per sabato prossimo. Di positivo, invece, c’è la buona notizia del rientro di Giovanni Sammito che vista la sua grande esperienza ci potrà dare una grossa mano”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Calcio, 2ª Categoria: Occhipinti e Vespertino, l’Atletico vince senza strafare

L’Atletico è brillante solo a tratti, ma basta un gol per tempo per aver ragione della Leo…