Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Il nostro territorio mette a disposizione degli spazi pubblici che hanno lo scopo di far ritrovare i cittadini di Santa Croce. È da notare però che alcuni di questi luoghi vengono abbandonati per colpa stessa dei cittadini, in quanto non apprezzano ciò che ci viene offerto. Noi ragazzi del “Fabio Besta” invitiamo i cittadini al rispetto dell’ambiente e delle strutture. Nel nostro paese sono presenti 3 bambinopoli: Via Fidone (stazione), via Casale Vecchio (fontana) e via Cirillo (scuola). Questo problema di inciviltà è presente soprattutto in via Fidone (stazione). Luogo ormai abbandonato da tutti per un motivo: mancata pulizia e malfunzionamento delle strutture rovinate. Questo spazio non va dimenticato, è da evitare!

La seconda bambinopoli è in via casale Vecchio (fontana); questa zona è poco frequentata ma vi sono presenti varie strutture. Spazio curato e frequentato dai cittadini frequentemente è in via Cirillo (scuola). Questo luogo è pulito è curato caratterizzato da prato inglese, panchine, telecamere e strutture curate che garantiscono uno spazio sicuro e confortevole.

3 Commenti

  1. Giovanni

    24 aprile 2015 a 12:48

    Diciamo la verità, i paesani non vanno nelle bambinopoli, perché sono luogo di ritrovo di spacciatori ed extracomunitari che dopo aver bivaccato lo lasciano fitusu è pieno di bottiglie di birra, specie in via Fidone, (stazione autobus). Diciamocelo che questo paese è diventano un degrado per colpa degli amici sinistroidi.

    Rispondi

  2. Anonimo

    24 aprile 2015 a 14:54

    Sig.Giovanni, voglio farle notare una cosa:non sono solo gli extracomunitari ad ubriacarsi e lasciare bottiglie ma anche persone italiane.
    inoltre le faccio notare che nessuno porta i bambini perché non ci sono molti giochi da utilizzare; è citato nell’articolo!!!

    Rispondi

  3. franco

    26 aprile 2015 a 15:38

    Caro anonimo…..ma dove vivi?? Io ho fatto il cantiere comunale in inverno e ci ho lavorato in quelle bambinopoli, abbiamo cercato di ripulirle, e sai da cosa? Bottiglie di birra Moretti, la più schifosa ed economica birra, che sappiamo benissimo tutti da chi viene acquistata. E io sono il primo a dire che se avessi un figlio, manco morto lo porterei in quelle bambinopoli.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

E’ la domenica della prevenzione: controlli di glicemia e pressione arteriosa

“Lo screening è vita”: con questo slogan l’Associazione Volontari del Soccorso di Santa Cr…