Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

E’ stata dedicata agli impressionisti la conferenza del maestro Giovanni Aquila,  tenutasi venerdì 24 aprile presso la Biblioteca comunale di Santa Croce Camerina. Con grande dovizia di dettagli, Aquila ha spaziato dalla descrizione pittorica della opere di Courbet, Monet, Degas e Renoir, alla narrazione della loro vita proiettata nel periodo storico di seconda metà ‘800. Come tutte le conferenze di Giovanni Aquila, il pubblico è stato calamitato dalla passione che il maestro immette nella sua chiara e dettagliata esposizione. Non una semplice lezione di storia dell’arte, ma il trasmettere una passione che coinvolge, stupisce ed emoziona. A seguire una micro intervista al maestro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Ragusa Ibla, al Donnafugata una mostra sulle amanti di Rossini, Bellini e Verdi

Tre grandi teatri italiani “racchiusi” all’interno di uno dei teatri più piccoli al mondo …